Fegato depurato e reni in formissima con questa tisana che potrebbe aiutarci anche a smaltire le abbuffate natalizie

Siamo reduci dal tour de force di pranzi e cene natalizie ed è arrivato il momento di provare a depurare il nostro organismo. Tra gli organi messi a dura prova ci sono sicuramente il fegato e i reni. Le pietanze pesanti e ricche di sale e grassi, che probabilmente abbiamo mangiato in questo periodo, li hanno forse fatti faticare più del dovuto. Per nostra fortuna esistono dei prodotti naturali, che non possono sostituire i farmaci ma potrebbero darci una grossa mano. E potremmo avere fegato depurato e reni in formissima con questa tisana che potrebbe aiutarci anche a smaltire le abbuffate natalizie. Si prepara in pochi minuti e gli ingredienti possiamo facilmente trovarli in erboristeria. Consultiamo il medico prima di provarla e se ci dà l’ok, procediamo con la preparazione.

Fegato depurato e reni in formissima con questa tisana che potrebbe aiutarci anche a smaltire le abbuffate natalizie

Tra i tanti straordinari prodotti, che la natura ci regala ogni giorno, ce ne sono due particolarmente indicati per le loro proprietà depurative. Ovvero il cardo mariano e la gramigna.

Partiamo dal primo. Il cardo mariano è noto fin dall’antichità per la sua capacità di depurare il fegato. Oggi ne abbiamo anche la conferma scientifica. Il merito è tutto della silimarina, una sostanza che avrebbe ottime proprietà epatoprotettive. Consumiamolo nel modo corretto per evitare gli eventuali effetti collaterali e consultiamo sempre il medico prima di inserirlo nella dieta.

La gramigna è ricca di polifenoli e saponine. Sostanze che sembrerebbero avere ottimi effetti depurativi sui reni e curativi su patologie come la cistite. In più la gramigna potrebbe prevenire anche la formazione dei fastidiosi calcoli. Le uniche persone che dovrebbero evitarla sono gli allergici alla pianta e quelle in cura con farmaci diuretici. Consumare gramigna potrebbe aumentare l’effetto dei medicinali.

Come preparare la bevanda depurativa per fegato e reni

Se abbiamo controllato le controindicazioni e abbiamo avuto il parere positivo del medico, possiamo gustarci la nostra tisana depurativa.

Per prepararne una tazza ci serviranno:

  • mezzo cucchiaino di semi di cardo mariano;
  • un cucchiaino di rizoma di gramigna;
  • 200 ml d’acqua;
  • 1 cucchiaino di miele.

Mettiamo a bollire un pentolino con l’acqua e, non appena raggiunge la temperatura giusta, inseriamo il rizoma di gramigna. Facciamo bollire la gramigna per 2-3 minuti e aggiungiamo anche i semi di cardo mariano. Altri 3 minuti sul fuoco e poi possiamo spegnere il fornello.

Adesso dobbiamo armarci di pazienza e far riposare per una decina di minuti il pentolino coperto. Trascorso questo tempo, filtriamo con un colino e beviamo. Fegato e reni ringrazieranno.

Approfondimento

Cervello scattante e memoria attivissima grazie questa bevanda facilissima da preparare che potrebbe davvero aiutare i nostri neuroni

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te