Ecco l’insalata più originale per prevenire i malanni di stagione

L’autunno è ormai alle porte e, con esso, anche raffreddori e influenze. Ma se ti dicessimo che un piatto della tradizione contadina può aiutarti a combatterli? Ecco l’insalata più originale per prevenire i malanni di stagione!

I limoni di Procida

Per fare il pieno di salute, la ricetta che ti proponiamo è quella dell’insalata di limoni di Procida. Prima di scoprire come prepararla, è bene capire qualcosa di più su questi frutti spesso ignorati.

Sull’isola di Procida, nel golfo di Napoli, quella dei limoni è una tradizione centenaria. Probabilmente questi frutti venivano coltivati data la vocazione degli isolani alla navigazione. Avere limoni a bordo era fondamentale per la nutrizione dei marinai.

Rispetto al “classico” limone, il limone di Procida presenta tre principali differenze. Innanzitutto è molto più grande, dato che ha dimensioni più simili a quelle di un cedro. In secondo luogo, è più dolce. Infine, la parte bianca fra la scorza e la polpa è molto più spessa e spugnosa. Ricorda la mollica del pane, tanto che questi speciali frutti sono noti anche come “limoni pane”.

È proprio grazie alla parte bianca del limone, chiamata albedo, che l’insalata di limoni di Procida è così salutare. Infatti, questa parte spesso ignorata del limone viene utilizzata nella ricetta. E apporta numerosi benefici per la salute: ha proprietà antinfiammatorie, balsamiche e antisettiche. Ecco perché è perfetta per contrastare i malanni di stagione. Per scoprire tutti i benefici dell’albedo e altri modi per mangiarlo, clicca qui. Ai nutrienti contenuti nell’albedo si uniscono, ovviamente, tutti quelli presenti nella polpa del limone, fra cui la vitamina C.

La ricetta

Ora che conosci tutti i benefici dei limoni di Procida, ecco l’insalata più originale per prevenire i malanni di stagione. Si tratta di un piatto povero, nato dalla tradizione contadina, ma molto gustoso. Per prepararlo, ti serviranno:

a) limoni di Procida;

b) spicchi d’aglio;

c) menta;

d) peperoncino in polvere;

e) sale;

f) olio.

Quando hai tutti gli ingredienti a portata di mano, segui questi passaggi:

a) lava i limoni e pelali facendo attenzione a privarli della buccia gialla, ma non dell’albedo;

b) spremi parte del succo, che puoi conservare per altre preparazioni;

c) taglia la polpa e l’albedo a dadini;

d) spappola i dadini di limone con un pestello o con le mani;

e) condisci con olio, sale, aglio tritato e peperoncino, poi lascia insaporire;

f) spolvera con foglie di menta spezzettate prima di servire.

Ora che sai come fare, scommettiamo che non vedi l’ora di portare in tavola questa salutare e gustosa insalata?

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te