Ecco il segreto per assumere in un unico piatto tanta vitamina D contro debolezza e dolori 

Mangiare sano e in modo equilibrato è la prima regola per assumere tante vitamine che ci assicurino una vita lunga e felice. Molto spesso infatti Sono stati descritti i benefici di un’alimentazione ricca di vitamine, sali minerali e proteine vegetali. A tale scopo, tanti, per affrontare il freddo, assumono integratori che tuttavia non sempre sono necessari. Anzi, con un piatto leggero si potrebbe fare il carico di vitamina C e omega 3 per contrastare i malanni invernali.

Attraverso il cibo si possono reperire tutti i nutrienti necessari al nostro organismo. Addirittura, grazie ai principi nutritivi contenuti in molti alimenti, si possono contrastare malattie gravi. Infatti, è proprio nel carrello della spesa che si fa scorta di questo antiossidante nemico del cancro. Invece, per fortificare la struttura ossea ecco il segreto per assumere in un unico piatto tanta vitamina D contro debolezza e dolori articolari.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Non solo l’aiuto del Sole

La vitamina D è molto importante per il nostro benessere perché regola il metabolismo del calcio ed è efficace per l’azione della calcificazione delle ossa. Una sua carenza può provocare deformazioni ossee o denti più deboli e sensibili alla carie. Proprio come illustrato nell’articolo “Pochi mangiano questo pesce ricchissimo di vitamina D e fonte universale di lunga vita”.

Questa vitamina viene assimilata dal nostro corpo mediante l’esposizione al sole, ma è possibile assumerla anche attraverso i pochi alimenti che la contengono. Tra questi, spicca l’aringa, pesce azzurro ricco anche di omega-3 e sali minerali. Questo pesce si considera una delle migliori fonti di vitamina D ed è ottimo per la salute delle ossa.

Ecco il segreto per assumere in un unico piatto tanta vitamina D contro debolezza e dolori

Per fare il pieno di vitamina D si potrà integrare l’alimentazione assumendo l’aringa, un pesce gustoso e ricco di proprietà nutrizionali, come vitamine e omega-3. È un pesce versatile che si presta a numerose ricette, come questi deliziosi filetti al forno, facili e veloci da preparare.

Per procedere al nostro piatto, occorreranno:

  • 6 filetti di aringhe pulite e aperte;
  • 100 grammi di pan grattato;
  • 5/6 pomodorini tagliati a pezzetti;
  • Capperi lavati dal sale;
  • sale q.b.;
  • prezzemolo;
  • olio extra vergine di oliva.

Unire in una ciotola i pomodorini, i capperi, il pan grattato, il prezzemolo e un filo d’olio e amalgamare il composto. Mettere il composto sui filetti di aringa e arrotolarlo, chiudendolo con uno stecchino. Nel frattempo riscaldare il forno a 180 gradi. Infine disporre gli involtini su una teglia rivestita di carta forno e far cuocere per 15 minuti circa. Servirli caldi, magari accompagnati da un ottimo calice di vino bianco.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te