Pochi mangiano questo pesce ricchissimo di vitamina D e fonte universale di lunga vita

Alimentazione sana ed equilibrata equivale ad un regime dietetico ricco di vitamine, sali minerali, proteine, preferibilmente vegetali, omega-3, insomma riassumendo frutta, verdura e pesce. Il tutto, ovviamente combinato con l’attività fisica. Questo connubio abbatte il rischio di malattie cardiovascolari e diminuisce il rischio di tumori.

I nostri Consulenti di ProiezionidiBorsa hanno spesso consigliato quali cibi preferire per fare il pieno di vitamine e di omega-3, necessari per il benessere dell’organismo. Come nell’articolo “Con questo pesce si fa scorta di omega-3 per l’inverno contro trigliceridi e colesterolo”. Molti, quando si parla di pesce da inserire nell’alimentazione, considerano unicamente il pesce d’acqua salata, ignorando le incredibili proprietà del pesce d’acqua dolce. Proprio come descritto nell’articolo “È questo il pesce più digeribile e magro perfetto per anziani e bambini”, a proposito della tinca. Tuttavia, ancora in pochi mangiano questo pesce ricchissimo di vitamina D fonte universale di lunga vita. In particolare, si tratta della carpa, pesce di fiume per eccellenza ricco di incredibili proprietà.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Pochi mangiano questo pesce ricchissimo di vitamina D e fonte universale di lunga vita

La carpa, detta anche carpa comune è un pesce d’acqua dolce dal sapore sapido, molto ricco di omega 3. Ma soprattutto ha un alto contenuto di vitamina D, in quanto con soli 100 grammi di carpa avremo 24 mg di vitamina D. Questa vitamina è fondamentale per la nostra salute perché regola il metabolismo del calcio ed è importante per la calcificazione delle ossa. Infatti è nota per la cosiddetta omeostasi del calcio, ovvero per avere ossa forti. Contrariamente al passato, che si pensava fosse utile solo per i più anziani, oggi si è mostrata l’importanza della sua assunzione a tutte le età. Ma non solo, secondo un altro studio un aumento nell’assunzione di vitamina D può addirittura prevenire numerose tipologie di tumori. In particolare, cancro al seno o cancro al colon retto.

La sua carenza può avere gravi conseguenze sulla salute come rachitismo, osteomalacia, fragilità dentale. A volte, anche l’utilizzo di determinati farmaci o l’abuso di alcol possono comportare la sua dispersione, causando notevoli problemi. Quindi scegliere alimenti diversi da quelli che consumiamo abitualmente, può portare sicuramente notevoli benefici. Se poi non siamo molto amanti del sole, potremmo optare per una gustosa carpa al cartoccio, facendo così il pieno anche di vitamina D.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te