Ecco come potremmo aumentare il ferro in modo naturale ogni giorno e quali alimenti impedirebbero il suo assorbimento

Il nostro corpo, per vivere sempre in salute, necessita di una serie di elementi che avrebbero il compito di intervenire sul buon funzionamento dei muscoli, degli organi e delle ossa. Molti di questi elementi sarebbero introdotti tramite l’alimentazione. Pensiamo alle vitamine, definite nutrienti essenziali. Non esisterebbe un alimento in grado di contenerle tutte. Ecco perché è necessario portare in tavola prodotti sempre diversi e nelle giuste dosi.

Anche i minerali sarebbero essenziali per la vita dell’uomo. Parliamo di sostanze inorganiche contenute in alcuni alimenti e nell’acqua. I minerali potrebbero essere dispersi facilmente attraverso il sudore e le urine, quindi è necessario reintegrarli velocemente.

Ecco come potremmo aumentare il ferro in modo naturale ogni giorno e quali alimenti impedirebbero il suo assorbimento

Uno dei minerali più importanti per nostro corpo è il ferro. L’organismo ne avrebbe bisogno per la produzione di alcuni ormoni e del tessuto connettivo. Ma il ferro è importante anche perché trasporterebbe ossigeno ai polmoni, ai muscoli e al resto del corpo.

Assumiamo ferro principalmente attraverso l’alimentazione. Legumi, cereali, verdura a foglia scura, ecc. Ma ci sono 3 alimenti che potrebbero aiutarci ad aumentare il ferro in modo naturale ogni giorno.

Il primo alimento è il tofu. Parliamo di un prodotto che deriva dalla soia, ed è utilizzato da molti per sostituire la carne. Ha la consistenza di un formaggio e un sapore molto delicato. Il tofu sarebbe ricco di proteine e fibre. Ma avrebbe anche un buon apporto di ferro e calcio.

Il secondo alimento da portare sempre in tavola è il kiwi. Grazie alla presenza delle fibre, aiuterebbe l’intestino e ammorbidirebbe le feci. Inoltre, la vitamina C contenuta potrebbe facilitare l’assorbimento del ferro.

L’ultimo alimento è un prodotto goloso che piace sia ai grandi che ai bambini. Parliamo del cacao amaro che, con i suoi flavonoidi, potrebbe essere molto utile per la salute dell’organismo. Inoltre il cacao amaro sarebbe ricco di ferro. Naturalmente non esageriamo con le dosi.

Ecco come potremmo aumentare il ferro, grazie ad una corretta alimentazione.

I prodotti che potrebbero interferire

Nelle righe precedenti abbiamo descritto alcuni alimenti ricchi di ferro e importanti per il nostro organismo. Ma facciamo attenzione, perché alcune combinazioni di prodotti, potrebbero rallentare l’assorbimento del minerale. Infatti, dovremmo limitare il consumo degli alimenti ricchi di ferro abbinati a quelli ricchi di calcio (latticini). Ma anche evitare l’accostamento con i tannini (tè, vino rosso, caffè, ecc.)

Naturalmente il nostro consiglio è sempre quello di rivolgersi al medico di fiducia per ulteriori chiarimenti.

Lettura consigliata

Potremmo fare il pieno di vitamine, minerali e fibre preparando questo antipasto economico pronto in soli 15 minuti

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te