É la lasagna più buona del momento, cremosa, primaverile e facilissima sta facendo impazzire tutti in un solo assaggio

Gustosa, semplice e veloce questa lasagna conquisterà tutti in un istante. Un primo piatto di stagione, un po’ diverso dalla lasagna tradizionale ma che non farà rimpiangere la ricetta originale.
Per chi ama sperimentare ma senza perdere troppo tempo, ecco un’altra ricetta speciale per una lasagna facilissima che lascerà gli ospiti senza fiato, cliccando qui.

Cliccando su questo link, invece, ecco la besciamella che tutti stanno portando in tavola è un successo assicurato pronto in un lampo.

Quest’oggi, mani in pasta per scoprire qual è la lasagna più buona del momento, cremosa, primaverile e facilissima sta facendo impazzire tutti in un solo assaggio.

Indice dei contenuti

Ingredienti

Stiamo parlando delle lasagne agli asparagi e prosciutto cotto. Una prelibatezza di stagione che farà felici grandi e piccini. Un’idea utile per un pranzo domenicale. Oppure per una gustosa cena con amici.

Impasto per 4 persone

a) 4 uova;
b) 400 gr di farina tipo 00;
c) 700 gr di asparagi;
d) 250 gr di mozzarella (consigliata la provola affumicata);
e) 100 gr di parmigiano;
f) 200 gr di prosciutto cotto a dadini.

Per la besciamella

a) 500 ml di latte intero;
b) 30 gr di farina tipo 00;
c) 40 gr di burro.
d) 1 pizzico di sale.

Procedimento

Già dagli ingredienti si intuisce che è la lasagna più buona del momento, cremosa, primaverile e facilissima sta facendo impazzire tutti in un solo assaggio. Vediamo come prepararla velocemente.
Innanzitutto, pulire e poi lessare gli asparagi salando leggermente. Una volta cotti, metterli da parte.
Prendere una ciotola e lavorare le uova con la farina. Aggiungere anche un pizzico di sale. Una volta che l’impasto risulta liscio e omogeneo, avvolgerlo in una pellicola trasparente e farlo riposare in frigo per circa mezz’ora.
Successivamente, stendere la pasta su un piano di lavoro leggermente infarinato. Creare i quadrati di sfoglia e poi sbollentarli qualche secondo in acqua bollente. A questo punto, per bloccare la cottura, trasferire le sfoglie in un recipiente con acqua fredda.

Poi, preparare la besciamella. Far sciogliere il burro in un pentolino. Aggiungere la farina setacciata e mescolare con cura e con velocità sostenuta.
Versare, poi, il latte a filo e mescolare con le fruste elettriche per evitare grumi. Aggiungere un pizzico di sale e far cuocere ancora a fuoco lento per qualche minuto.

Prendere una teglia e cospargerla con qualche cucchiaio di besciamella. Poi, aggiungere uno strato di pasta. A questo punto, versare ancora un po’ di besciamella e poi aggiungere gli asparagi tagliati a a pezzetti. Ed ancora, i quadratini di prosciutto cotto e i pezzetti di mozzarella. Comporre in questo modo tutti gli stati. Nell’ultimo strato, disporre gli asparagi in file verticali e tra una fila e l’altra versare la besciamella. A concludere il piatto, una spolverata di parmigiano.
Infornare, con forno ventilato, per circa 30 minuti a 200 gradi. Ed il gioco è fatto.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te