Il modo completamente veloce ed economico per sturare tutti gli scarichi di casa, dal risultato efficace e sorprendente

A chi non è capitato almeno una volta, forse di più, di ritrovarsi con uno scarico di casa otturato?

Il lavandino intasato è un problema che spesso e volentieri si presenta improvvisamene e che determina problemi, non solo nelle varie attività che si svolgono, ma anche nell’economia domestica.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Infatti molto frequente, durante l’uso giornaliero dei sanitari, è che negli scarichi si vengano a creare degli ingorghi dovuti all’accumulo di capelli, residui di detersivi o di calcare

Per sgorgare uno scarico , che sia del lavello della cucina, del bagno o della doccia, non di rado si è costretti a chiedere l’intervento dell’idraulico per la risoluzione del problema.

Affrontando spese non sempre irrisorie e di poco conto.

Niente paura esistono dei rimedi molto semplici ed efficaci, dall’impatto ecologico pari a zero, ma sopratutto economici.

Il modo completamente veloce ed economico per sturare tutti gli scarichi di casa, dal risultato efficace e sorprendente, vediamo come.

Per sgorgare un lavandino otturato esistono dei prodotti naturali ed ecologici che generalmente hanno tutti nelle proprie case o che sono facilmente reperibili al supermercato senza dover spendere una fortuna.

Bicarbonato, aceto, sale, caffè, acqua bollente e bibite gassate , che con l’aiuto dello sturalavandino riusciranno a risolvere efficacemente il problema.

Il bicarbonato per le sue proprietà è sicuramente uno dei prodotti più validi per sgorgare gli scarichi

Basterà seguire questo valido e semplice procedimento.

Serviranno

a)1l di acqua bollente;

b)100g di sale grosso;

c)100g di bicarbonato;

In una ciotola unire sale e bicarbonato miscelare bene.

In una pentola portare l’acqua ad ebollizione.

Versare una parte del composto ottenuto nel lavandino poi aggiungere acqua bollente lasciando agire qualche minuto.

Se necessario ripetere l’operazione più volte fino a quando lo scarico non sarà completamente libero.

Per prevenire futuri intasamenti ripetere l’operazione almeno una volta al mese.

Alla stessa miscela si possono aggiungere anche i fondi del caffè, che uniti ai precedenti ingredienti, aiuterà a liberare e a tenere lontani i cattivi odori dagli scarichi.

Provare per credere.

Un’altra variante altrettanto valida è quella dell’aceto, un rimedio naturale ed efficace.

Versare bicarbonato e aceto nello scarico, aggiungere poi acqua bollente.

È consigliabile utilizzare sempre lo stura fontane per ottenere risultati definitivi e duraturi.

Anche le bibite gassate sono davvero molto efficaci per la risoluzione di questi problemi.

Ecco quindi il modo completamente veloce ed economico per sturare tutti gli scarichi di casa, dal risultato efficace e sorprendente.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te