Cuore elastico e colesterolo sotto controllo con questo pesce ricchissimo di omega 3 riconosciuto benefico dalla scienza

Abbiamo appena visto che gli improvvisi vuoti di memoria non sarebbero solo colpa dell’età ma anche della carenza di questi utilissimi alleati del cervello. L’alimentazione è sempre più importante col passare degli anni. O, meglio, torna a essere molto importante dopo le fasi della crescita infantile. Si sa che da giovani si sgarra di più e si mangia più da ragazzi. A meno di non essere degli sportivi professionisti o quasi. Poi, dopo i 40, meglio rientrare nei ranghi e pensare a una dieta equilibrata. Senza dimenticare l’importanza dell’attività sportiva. Cuore elastico e colesterolo sotto controllo con questo pesce ricchissimo di omega 3 riconosciuto benefico dalla scienza. Non vedremo i soliti pesci di mare, ma uno d’acqua dolce, inserito dagli esperti tra i pesci più benefici. Come riportato anche da questo studio.

Tantissimo potassio in questo pesce d’acqua dolce

Una volta si diceva che il potassio rendesse il cervello più elastico e giovane. Ma gli studi moderni hanno specificato che tutti i minerali, e, quindi il potassio, concorrono al benessere del nostro organismo. Quindi anche del cuore. Il potassio sicuramente è un alleato del benessere e nella trota ce n’è davvero tanto. Non dimentichiamo che il potassio farebbe molto bene anche alle ossa e alla struttura muscolare. La trota apporta una buona dose di magnesio, potassio, fosforo e calcio. Troppo spesso considerato un pesce di “Serie B”, oggi la trota è stata ampiamente riqualificata proprio dagli esperti di nutrizione.

Cuore elastico e colesterolo sotto controllo con questo pesce ricchissimo di omega 3 riconosciuto benefico dalla scienza

Qualcuno storceva la bocca dicendo che la trota, a differenza di altri pesci, sarebbe più grasso. In parte vero, ma di contro, come riporta lo studio di cui sopra:

  • è ricca di omega 3;
  • contiene poco colesterolo;
  • contiene zinco e iodio;
  • ha proteine di buon valore nutrizionale.

Sono molti gli esperti che consigliano di far assumere più trota ai bambini per irrobustirli e fornire loro tanti nutrienti basilari. Così come la trota, proprio per le sue qualità, dovrebbe essere spesso sulla tavola degli over 50.

Una curiosità salutare

C’è un’ultima curiosità che riguarda la trota e magari pochi sanno. Grazie alla sua presenza massiccia in Italia non sarebbe quasi mai soggetta a infestazioni e contaminazioni esterne. Senza contare che a livello di eco ambiente è un tipo di pesce dall’allevamento sostenibile. Molto amata la “trota fario”, una qualità che può crescere anche nei fiumi e laghi di montagna. In acque decisamente pure.

Approfondimento  

Non solo tacchino e pollo ecco i 2 alimenti proteici senza colesterolo che aiuterebbero il cuore combattendo anche la stitichezza

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te