Cuciniamo questo hamburger squisito con soia e verdure di stagione che farà leccare i baffi anche a chi non è vegano

Spesso si cerca un’alternativa alla carne per assumere un apporto proteico da fonti differenti oppure perché si segue uno stile alimentare preciso. A volte, invece, si vuole soltanto provare qualcosa di diverso dalla solita tagliata, polpetta o hamburger di manzo o di pollo. Se vogliamo variare, possiamo trovare un grande aiuto negli ingredienti offerti dalla natura come le verdure di stagione, combinate all’apporto proteico vegetale della soia.

Adoperiamoci allora per qualcosa di diverso e cuciniamo questo hamburger squisito con soia insieme a una verdura tipica di questo periodo come gli asparagi. Porteremo in tavola qualcosa di nuovo e inusuale, che farà contenti tanto vegetariani e vegani quanto chi abitualmente mangia carne, che stenterà a trovare una differenza con questa. Per preparare hamburger di soia e asparagi, dunque, avremo bisogno di questi ingredienti:

  • 150 g di soia sottovuoto;
  • 200 g di asparagi;
  • 300 g di patate;
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato;
  • sale q.b.;
  • pepe nero q.b.;
  • olio extravergine di oliva q.b.;
  • pangrattato q.b.

Cuciniamo questo hamburger squisito con soia e verdure di stagione che farà leccare i baffi anche a chi non è vegano

Per preparare l’hamburger apriamo la confezione di soia sottovuoto e sciacquiamo i legumi sotto abbondante acqua corrente. Sbucciamo le patate e lessiamole in una pentola d’acqua sul fuoco. Quando pronte, schiacciamole con il dorso di un cucchiaio e teniamo da parte la purea. Prepariamo gli asparagi eliminando con un coltello la loro parte legnosa, quindi cuociamoli in una padella con acqua salata bollente. Scoliamoli e mettiamoli nel boccale di un frullatore con la purea di patate, la soia, un pizzico di sale e uno di pepe.

Frulliamo per alcuni minuti quindi trasferiamo il composto in una zuppiera. Aggiungiamo il parmigiano e lavoriamo l’impasto formando delle palline che poi schiacceremo con le mani per dare forma agli hamburger. Bagniamo nell’olio d’oliva, passiamo nel pangrattato e mettiamo ogni hamburger su una teglia rivestita di carta da forno. Mettiamo quindi in forno a 180° per 10 minuti. Serviamo quindi gli hamburger di soia e asparagi su un letto di foglie di insalata iceberg, accompagnati da salsa allo yogurt. In alternativa possiamo metterli in tavola come farcitura di un tipico panino con semi di sesamo.

Lettura consigliata

Prepariamo il tè delle cinque con limone, miele e un sorprendente ingrediente che aiuterebbe anche a eliminare il grasso sui fianchi

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te