Per disincrostare, sbiancare ed eliminare cattivi odori dal wc senza candeggina basta usare questo straordinario ed efficace metodo della nonna

La candeggina è un grande alleato per la pulizia della casa. Moltissimi la utilizzano perché possiede straordinarie proprietà sbiancanti e inoltre è anche capace di disinfettare le superfici. Tuttavia, si tratta di un prodotto che dobbiamo usare con molta cautela e con le giuste precauzioni. Infatti, questo prodotto potrebbe causare irritazioni se viene a contatto con la pelle. Sebbene sia un prodotto ancora molto utilizzato, tante persone preferiscono sostituire prodotti chimici, come questo, con altri naturali e più ecologici. Questi, oltre a proteggere l’ambiente, potrebbero anche mettere al sicuro la nostra salute.

Tra gli ambienti della casa che necessitano di maggiori cure ed attenzione c’è senz’altro il bagno. Calcare, batteri e germi sono sempre in agguato e tenere tutto pulito richiede costante lavoro e molto tempo. Oggi vogliamo occuparci del wc, uno dei sanitari più difficili da rendere pulito. Incrostazioni, macchie gialle, calcare e sporco sono sempre in agguato ed oggi vogliamo suggerire un modo semplice ma efficace per tenere pulito il water.

Per disincrostare, sbiancare ed eliminare cattivi odori dal wc senza candeggina basta usare questo straordinario ed efficace metodo della nonna

Le nostre nonne ci hanno insegnato e tramandato metodi che ci permettono di pulire le nostre case spendendo poco. Spesso, prodotti che abbiamo già in dispensa possono essere perfetti per pulire le superfici di casa, rimuovendo sporco e calcare. Oggi vogliamo suggerire un prodotto fai da te che possiamo utilizzare unendo tre ingredienti che molti di noi usano abitualmente. Il primo è il tea tree oil. Questo olio essenziale è un prodotto molto utilizzato in casa perché ideale per rimuovere calcare e cattivi odori, ma anche la muffa. Il secondo ingrediente utile è il limone. Questo ingrediente naturale è formidabile contro le macchie gialle e le incrostazioni del wc. Infine, useremo il percarbonato di sodio, un prodotto ecologico che le nostre nonne usavano per sbiancare il bucato. Forse non tutti sanno che questo prodotto può rendere bianco anche il nostro wc senza troppa fatica.

Come fare

Per disincrostare, sbiancare ed eliminare cattivi odori dal water possiamo realizzare un detergente ecologico molto efficace. Possiamo agire in due modi. Il primo è quello di realizzare una pasta da applicare sulla spugna e strofinare direttamente sul wc e sulle macchie da rimuovere. Per farlo, uniamo il succo di un limone, 20 gocce di tea tree oil e 2 cucchiai di percarbonato di sodio. Mescoliamo il tutto in modo da ottenere un composto cremoso. In alternativa, possiamo realizzare un detergente spray aggiungendo questi ingredienti in una bottiglia insieme ad un po’ d’acqua. Agitiamo e vaporizziamo il detergente nel wc pulendolo meticolosamente. L’azione combinata di questi tre ingredienti renderà bianco, profumato e privo di incrostazioni il nostro wc.

Approfondimento

Tutti pensano al bicarbonato ma solo pochi sanno che per eliminare cattivi odori e profumare il bagno aiutano 3 furbi trucchetti

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te