Controlla diabete e trigliceridi questa pianta aromatica utilizzata per insaporire carne e pesce

Una pianta aromatica e officinale, dal profumo inconfondibile. Utilizziamo prevalentemente le sue foglie essiccate per insaporire carne, pesce o verdure. Ottima anche per scopi curativi.

Un arbusto sempreverde, originario dei Paesi asiatici, ma ormai diffusissimo in tutte le Regioni del Mediterraneo.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0 è lo Smartwatch migliore del 2021: il tuo mondo a portata di polso

SCOPRI IL PREZZO

“XW60”/

Una delle piante più conosciute dal popolo dell’antica Roma e dell’antica Grecia. La utilizzavano come simbolo di pace e di vittoria. Le sue foglie venivano intrecciate e poste sul capo dei vincitori.

Una pianta antichissima

Oggi Noi di ProiezionidiBorsa vogliamo parlare dell’alloro, chiamato anche “lauro”.

Una pianta aromatica rustica, dalle foglie di un bellissimo verde inteso, che grazie agli oli essenziali, se spezzate, emanano un gradevole odore.

I fiori sono piccoli, bianchi e i frutti sono bacche simili alle olive.

L’alloro si adatta ad ogni tipo di ambiente e clima. Anche il terreno non ha bisogno di particolari esigenze, ma solo di una buona idratazione. Facciamo attenzione, sempre, ai ristagni di acqua che possono danneggiare le radici.

Controlla diabete e trigliceridi questa pianta aromatica utilizzata per insaporire carne e pesce

Abbiamo affermato che le foglie di alloro essiccate sono utilizzate in cucina per insaporire molti piatti. Ma in pochi sanno che sono un ottima fonte di vitamina C. Per rafforzare il sistema immunitario e per contrastare i radicali liberi.

Inoltre la vitamina A aiuta la pelle e la vista e quella B il metabolismo.

Questa pianta aromatica è ottimo rimedio anche per il trattamento delle infiammazioni delle vie orali e per aiutare la digestione.

Come indica questa ricerca, le foglie di alloro sono in grado di controllare il diabete, soprattutto quello di tipo 2.

Lo studio è stato condotto su un campione di 40 persone, a cui sono state somministrate capsule contenenti alcuni grammi di foglie di alloro. Dopo 30 giorni i risultati della ricerca hanno evidenziato come consumare queste foglie riduca i fattori di rischio del diabete, abbassi i livelli di colesterolo cattivo, della glicemia e i trigliceridi.

Naturalmente bisogna sempre ascoltare il parere del medico di fiducia, prima di prendere qualsiasi decisione.

Quindi, secondo alcuni studi, controlla diabete e trigliceridi questa pianta aromatica utilizzata per insaporire carne e pesce.

Approfondimento

Ne bastano pochi grammi per ridurre colesterolo e malattie cardiovascolari nelle donne in menopausa

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te