Con quasi il 90% di voti favorevoli ecco arrivare finalmente un documentario pieno di inediti sulla vita di una delle stelle di Hollywood più amate di sempre

Guardando i vecchi film e ascoltando le canzoni che hanno fatto la storia della musica, ci facciamo tutti la stessa domanda. Chissà come sarebbero diventati famosi e ricchi i divi di allora con la potenza del web e della comunicazione di oggi. Capita di sentire queste frasi anche nei loro eredi, magari costretti a una vita completamente anonima, rispetto alla fama e ai fasti di mamme e papà famosi. Pensiamo solo a cosa potrebbe essere oggi un’icona della musica come Freddie Mercury e cosa sarebbero i Beatles. Quanti soldi e quante attenzioni avrebbero personaggi del cinema come John Wayne, Greta Garbo, James Dean. Solo per fare qualche esempio comune, scusandoci con coloro che per motivi di spazio non abbiamo citato. Proprio una delle grandissime di sempre torna protagonista in questi giorni su Netflix con un documentario nuovo e inedito a lei dedicato.

La donna che fece impazzire milioni di uomini

Con quasi il 90% di voti favorevoli questa visione alternativa che strapperà qualche lacrima e ci lascerà sopresi fino all’ultimo secondo. Ancora oggi la famosissima immagine di Marilyn che trattiene il completo bianco dall’aria che sale sopra il tombino è una delle più gettonate in assoluto. A questa meravigliosa sfortunata stella di Hollywood è dedicato il bellissimo documentario “The mistery of Marilyn Monroe”, disponibile da poco su Netflix. Un vero e proprio boom di ascolti e di consensi, con 9 spettatori su 10 che si sono dichiarati entusiasti. Con la regia di una donna emergente, Emma Cooper, che ha saputo andare alla ricerca di episodi e testimonianze inediti della vita della bellissima bionda col neo.

Con quasi il 90% di voti favorevoli ecco arrivare finalmente un documentario pieno di inediti sulla vita di una delle stelle di Hollywood più amate di sempre

Interviste assolutamente inedite a personaggi legati alla sua vita, per cercare di capire cosa abbia portato alla morte questa meravigliosa attrice che aveva il Mondo ai suoi piedi. Rende l’idea il sottotitolo originale della pellicola: “I nastri inediti”. Ripercorrendo in poco più di un’ora e mezzo soprattutto le ultime settimane di vita dell’attrice. Senza anticipare nulla ai nostri Lettori, ecco uscire dei particolari che ci lasceranno a bocca aperta, facendoci capire quanto possa essere comunque difficile la vita di una star dietro le quinte. La difficoltà di reggere l’urto psicologico del successo, ma anche dei momenti bui.

Lettura consigliata

Mettiamo via il telecomando per una sera e godiamoci questa fantastica commedia italiana che ci farà sbellicare dalle risate per un paio d’ore di allegria assoluta

Consigliati per te