Basta con i soliti involtini di melanzane, ecco un antipasto estivo da chef stellati perfetto da cucinare in vacanza al mare

D’estate le occasioni per cenare insieme si moltiplicano. Fa caldo, molti sono in ferie e c’è chi ha la fortuna di avere un terrazzo o un giardino in cui organizzare aperitivi o simpatiche cenette all’aperto. In queste occasioni l’antipasto non dovrebbe mai mancare. Serve per dare un tocco di eleganza e per completare il piatto forte. L’importante è che sia veloce da preparare e non richieda eccessivi sacrifici ai fornelli.

Un piatto squisito ma leggero

Con la consulenza degli Esperti di Cucina della Redazione prepareremo un antipasto davvero sfizioso e insolito con cui sorprendere gli ospiti, una vellutata di pomodori con grissini e prosciutto. Basta con i soliti involtini di melanzane che sono sicuramente buonissimi ma piuttosto scontati.

I nostri amici troveranno sicuramente cosa gradita assaggiare qualcosa di speciale preparato appositamente per loro. Un antipasto estivo realizzato con verdure di stagione a cui il prosciutto conferisce un tocco di sapore. Una preparazione fresca e leggera che è squisita senza appesantire. Ma ora mettiamoci all’opera per realizzare il nostro piatto.

Questi sono gli ingredienti per 4 persone:

  • 3 pomodori maturi;
  • 1 peperone rosso;
  • 4 scalogni;
  • 50 gr di pane secco;
  • 8 grissini;
  • 4 fette di prosciutto crudo;
  • 2 fette di pane;
  • olio EVO q.b.;
  • peperoncino q.b.;
  • sale q.b.

Basta con i soliti involtini di melanzane, ecco un antipasto estivo da chef stellati perfetto da cucinare in vacanza al mare

Soffriggere in una padella, a fuoco vivo, gli scalogni tagliati finemente con un paio di cucchiai d’olio d’oliva per circa quattro minuti. Nel frattempo tagliare grossolanamente i pomodori e il peperone e aggiungerli al soffritto di scalogni. Poi sminuzzare il pane secco e incorporarlo alle verdure insieme a mezzo bicchiere d’acqua. Lasciare cuocere per circa dieci minuti. Trascorso il tempo di cottura, frullare il composto, aggiustarlo di sale e unire il peperoncino secondo i propri gusti. Poi attendere che la vellutata si raffreddi.

Nel frattempo, privare della crosta il pane e tagliarlo a cubetti. Quindi trasferirlo in padella con qualche cucchiaio d’olio e far rosolare, girando spesso, fino a quando i pezzetti di pane non saranno ben dorati. Infine tagliare a metà le fette di prosciutto crudo e avvolgerle ad ogni grissino. Per la composizione del piatto, si consiglia di utilizzare dei bicchieri alti. Quando la vellutata raggiungerà la temperatura ambiente, versarla nei bicchieri e decorare con i crostini di pane soffritto. Completare il piatto con i grissini al prosciutto.

Lettura consigliata

Ecco come preparare uno squisito primo piatto di pesce, cremoso e gustoso, perfetto in estate per un pranzo o una cena

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te