Al posto della caprese pomodoro e mozzarella o di riso o pasta freddi ecco un piatto estivo light e veloce

Quando il caldo comincia a farsi torrido e insopportabile è desiderio comune quello di trovare refrigerio in un pasto leggero e, appunto, freddo.

C’è chi mangerebbe gelato tutta l’estate, salvo poi rimetterci in termini di girovita e glicemia, e c’è chi preferisce sempre e comunque frutta e verdura.

Pensiamo, ad esempio, alle pesche: buonissime al naturale o con zucchero e limone, si combinano con i pomodori in una strepitosa insalata.

Del resto parecchi frutti, di stagione e non solo, possono diventare protagonisti delle classiche insalatone estive.

E quindi, al posto della caprese pomodoro e mozzarella potremmo, invece, preparare una croccantissima insalata addolcita con carote, avocado e mango.

Sapori esotici per il palato e colori brillanti alla vista: la combinazione perfetta per un pasto leggero ma molto gustoso.

Per realizzarlo ci occorreranno:

  • 1 avocado;
  • 1 mango non troppo maturo;
  • 2 carote;
  • 2-3 cipollotti;
  • 50 g di arachidi sgusciate;
  • 1 peperoncino rosso;
  • 1 peperoncino verde;
  • prezzemolo fresco.

Anziché i classici olio, sale e aceto, poi, potremmo dare alla nostra insalata un tocco in più con questa salsa facilissima per cui servono:

  • 1 cucchiaio di burro d’arachidi;
  • il succo di 3 lime filtrato;
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva;
  • 1 cucchiaino di miele fluido;
  • 1 spicchio d’aglio a fettine;
  • 2 cucchiaini d’aceto;
  • sale e pepe q.b.

Al posto della caprese pomodoro e mozzarella o di riso o pasta freddi ecco un piatto estivo light e veloce

La prima operazione, in questo caso, riguarda la preparazione del condimento, così da non rischiare di far appassire l’insalata già pronta.

Non dovremo fare altro che trasferire in una ciotola gli ingredienti prima citati e quindi burro d’arachidi, succo di lime, miele, aglio, olio e aceto.

Una volta aggiustato il composto di sale e pepe lavoriamolo con le fruste fino ad ottenere una crema leggermente densa.

Passiamo a questo punto alla preparazione delle verdure: sfilacciamo le carote con un pelapatate, tagliamo il mango a bastoncini e tritiamo grossolanamente le arachidi.

Avocado, cipollotti e peperoncini andranno invece tagliati a fettine, dopodiché è tempo di assemblare l’insalata esotica.

Insaporiamola con il condimento precedentemente preparato e completiamo con una spolverata di semi di sesamo e ciuffi di prezzemolo fresco prima di portare in tavola.

Lettura consigliata

Anziché fare la solita insalata con tonno, mozzarella e pomodori potremmo provare questa delizia insaporita con la frutta estiva

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te