5 piante per chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare ad avere dei fiori incantevoli

Chi non desidera un balcone o un giardino pieno di fiori. Tuttavia accade spesso che, dopo un iniziale entusiasmo, subentri lo sconforto dovuto al gran lavoro che necessitano le piante. Oggi vogliamo dunque sfatare questa credenza. Vediamo dunque quali sono le 5 piante per chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare ad avere dei fiori incantevoli.

Il segreto è infatti scegliere la pianta giusta per il posto giusto. Dunque il primo passo è valutare il clima, il terreno e l’esposizione in cui metteremo a dimora le nostre piante.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0, lo smartwatch di ultima generazione ad un prezzo incredibile.

SCOPRI DI PIU’

Smartwatch

Ecco dunque quali sono gli arbusti resistenti ed a bassa manutenzione che si adattano ai vari climi.

La prima delle 5 piante per chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare ad avere dei fiori incantevoli è la Weigelia. Si sviluppa sia se posta in pieno sole che in mezz’ombra. Ha una fioritura stupefacente a primavera che si ripete durante l’estate. Non ha bisogno di cure se non una leggera potatura a giugno.

Per chi ama il colore viola, la scelta giusta è la Nepeta. La sua fioritura crea una stupefacente nuvola di colore che cattura la vista incantandola. Ve ne sono di numerose specie e varietà. Tutte sono resistenti tanto al sole quanto alla siccità. L’unico intervento, comunque non indispensabile, è una potatura a fine primavera per favorire la nuova crescita.

Un’altra pianta perfetta per chi non ha la possibilità di dedicare tempo alla sua cura è l’oleandro. Un arbusto che fiorisce da giugno ad ottobre in completa autonomia. L’unico intervento che si suggerisce è quello di tagliare le cime in autunno per dare alla pianta una forma armonica.

Ancora, un arbusto che cresce in totale autonomia è il Sedum. Ve ne sono quasi 500 tipologie diverse. Quello che maggiormente conquista è la tipica forma del fiore, stellato.

Infine non si può non annoverare il Geranium. Una pianta perenne che non dovrebbe mancare in nessun giardino. Cresce fiorente tanto al sole quanto nelle zone ombrose. Dall’inizio della primavera formano un cuscino di foglie. Regalano macchie di colori dal bianco al viola intenso passando per il fucsia.

Ebbene ecco le 5 piante per chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare ad avere dei fiori incantevoli.

Approfondimento

Il segreto per avere un orto rigoglioso senza bisogno di acqua e con poca fatica

Consigliati per te