3 sfiziosi antipasti freddi e facili da preparare e come impiattare per stupire

Al contrario dell’inverno, nei mesi caldi c’è voglia di gustare piatti freschi, leggeri, senza rinunciare al gusto e all’originalità. Con l’estate aumentano pranzi, cene e gli aperitivi con gli amici organizzati in casa, magari in giardino o in terrazza all’aria aperta.

In questi casi vorremmo stupire tutti i commensali con fuochi d’artificio e pietanze super complicate che sorprendano. Ma a volte la semplicità è la chiave del successo e non è necessario affidarsi a ricette estremamente lunghe e tortuose, che possono solo metterci in crisi.

Bisognerebbe trovare un giusto compromesso che non implichi saune davanti la padella o il forno. Se poi prepariamo in anticipo dei piatti freddi, potremo stare più tempo con i nostri amici, invece di chiuderci in cucina.

3 sfiziosi antipasti freddi e facili da preparare e come impiattare per stupire

Invece di appesantire lo stomaco con piatti di pasta o secondi calorici, potremo mettere in tavola un buffet freddo a base di tanti antipasti gustosi, che non dovremo cucinare. Dimentichiamoci del melone e prosciutto crudo o della classica caprese, per proporre delle ricette diverse.

I golosi del pesce crudo saranno entusiasti se prepareremo dei gamberetti, o gamberi, marinati agli agrumi e spezie dal profumo inebriante. Acquistiamo del pesce rigorosamente fresco e di qualità nella pescheria di fiducia. Quindi, sbucciamo i crostacei, eliminando anche la coda.

Nel frattempo, spremiamo in una ciotola un limone e un’arancia, per ogni 500 g di pesce, aggiungiamo olio, sale, pepe, erba cipollina tritata e zenzero. Quindi, lasciamo marinare i gamberetti all’interno del contenitore almeno 2 ore prima di servirli in un piatto piano.

Inseriamo nel nostro buffet freddo un crostino facilissimo da realizzare, ci vorranno solo pochi minuti per comporre questo piatto semplice ma squisito. Usiamo delle fette di pane nero e passiamoli in padella, o nella griglia, per renderli croccanti. Facciamo una cremosa e leggera maionese spumosa, aggiungendo all’interno qualche cappero non salato. Assembliamo la bruschetta spalmando prima la crema e completiamo mettendo dei pezzi di sgombro sott’olio sopra.

Originalità a tavola

L’ultimo dei 3 sfiziosi antipasti freddi e facili da preparare è probabilmente il più veloce da realizzare, ma anche il più appetitoso. Serviamo dei fichi freschissimi ripieni con vari ingredienti, prepariamoli in anticipo e lasciamoli in frigo fino al momento dell’impiantamento.

Apriamoli a metà e inseriamo del gorgonzola oppure ricotta, o altri tipi di formaggio di breve stagionatura, altrimenti optiamo per del prosciutto crudo, che è un ottimo contrasto. Ancora più particolare, poi, se usiamo come ripieno dei fichi delle sarde fritte o delle acciughe sott’olio.

Faremo un figurone se serviremo gli antipasti a buffet con un pizzico di fantasia, recuperando vecchi oggetti o riciclandoli. Potremo adagiare le pietanze, ad esempio, in delle tavole di legno oppure nelle cassette di frutta e verdura ripulite.

Lettura consigliata

3 piatti freddi veloci ed economici per la pausa pranzo o da proporre agli amici per un’esplosione di gusto 

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te