3 idee sfiziose per degli antipasti veloci e scenografici che lasceranno tutti senza parole

Ci siamo quasi, le vacanze natalizie sono alle porte e si comincia con le cene con amici e famiglia. Che si tratti di un paio di persone o tavolate immense bisogna decidere cosa preparare. Se per il menù delle feste già abbiamo qualche idea, ora tocca agli antipasti.

“Chi ben comincia è metà dell’opera” è un detto che funziona in tutti gli ambiti, anche in cucina. Aprire un pranzo o una cena con un aperitivo delizioso e spettacolare è subito rassicurante.

3 idee sfiziose per degli antipasti veloci e scenografici che lasceranno tutti senza parole

Abbiamo già visto 3 idee assolutamente da copiare per degli antipasti veloci e gustosissimi con la pasta sfoglia. Pratica e veloce, la pasta sfoglia ci permette di creare ricette davvero stuzzicanti con pochi euro. Oggi andremo ad usarla per ricreare una famosissima torta ma in versione salata, la Saint Honoré.

Ingredienti:

  • pasta choux;
  • 2 rotoli di pasta sfoglia rotonda;
  • 200 gr di formaggio grattugiato;
  • 100 gr di funghi porcini sott’olio;
  • 200 gr di crescenza o robiola;
  • 200 ml di panna fresca;
  • 150 gr di prosciutto crudo;
  • 150 gr di speck;
  • crema al tartufo;
  • granella di pistacchi;
  • paprika;
  • sale e pepe q.b.

Procedimento

  • Con la pasta choux creiamo 10 bignè e cuociamoli in forno a 180° gradi. Frulliamo la crescenza con un po’ di crema al tartufo e i funghi;
  • In un pentolino scaldiamo la panna con il formaggio grattugiato, mescolando bene. Aggiustiamo di sale e pepe e cuociamo qualche minuto la salsina;
  • Prendiamo i rotoli di pasta sfoglia e bucherelliamoli con una forchetta. Inforniamoli a 180° gradi per circa 18 minuti e una volta pronti facciamoli raffreddare;
  • Intanto prendiamo i bignè, dividiamoli a metà e farciamoli con la crema di crescenza e funghi. Spolverizziamo con della paprika per dare colore;
  • Ora componiamo la torta, un disco di base e spalmiamo la salsa di panna e formaggio. Un po’ di granella di pistacchio e qualche fetta di prosciutto e speck. Un altro po’ di salsina di formaggio e posizioniamo l’altro disco. Ripetiamo con altra salsina e affettati e granella.
  • Posizioniamo i bignè farciti alternandoli a rotolini di affettato. Qualche ciuffetto anche al centro e formaggio se è rimasto. La torta è pronta per essere servita.

Altre due idee ancora più veloci e semplici

Abbiamo farcito i bignè con una crema al formaggio, ma possiamo usare quello che vogliamo. Magari salmone affumicato e mascarpone, oppure speck e un po’ di rucola, o anche una salsa tonnata. Velocissimi e fanno sempre la loro figura.

Per finire possiamo acquistare i vol-au-vent già pronti e farcirli con una crema di patate e salmone. Prepariamo un purè classico, una fettina di salmone e una di ravanello per decorare. Questi cestini saranno gustosi e croccanti da mangiare in un sol boccone.

Insomma, ecco qui 3 idee sfiziose per degli antipasti veloci e scenografici che lasceranno tutti senza parole. Non ci resta che scegliere la nostra ricetta preferita oppure prepararle tutte. In questo periodo ci sarà sicuramente più di un’occasione per sfoggiare le nostre abilità culinarie.

Approfondimento

Per un aperitivo veloce e gustoso dobbiamo assolutamente provare queste squisite rose di pasta sfoglia

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te