Zucchine ripiene senza uova e carne, pranzo light per la spiaggia

La voglia di mare cresce col passare dei giorni e così il desiderio di trascorrere il maggior tempo possibile in spiaggia. Per risparmiare senza dover spendere soldi al bar o al ristorante, potremmo decidere di portarci il pranzo da casa.

È una scelta molto intelligente a cui sempre più persone stanno pensando, perché facile da attuare. Ci sono molte ricette che possono soddisfare il nostro appetito sotto l’ombrellone, senza farci dannare in cucina.

Se vogliamo, infatti, potremmo realizzare una pasta fredda sfiziosa nelle sue varianti. Oppure potremmo affidarci all’idea di oggi. La ricetta consiste semplicemente nel preparare delle succulente zucchine ripiene senza uova e carne. Chi ama quest’ortaggio di stagione apprezzerà certamente l’intento. Basterà una rapida cottura al forno e in poco tempo potremo gustarle comodamente seduti sulla sdraio, calde o fredde.

Una farcitura esclusiva

Non saranno le solite zucchine che abbiamo già visto tante volte in TV o sui libri di cucina. La farcitura che realizzeremo avrà un non so che di speciale, dato dal gusto inimitabile del pesce. Il tonno sarà l’ingrediente principale, mentre pomodori e caciocavallo daranno quel tocco mediterraneo in più.

Ecco, dunque, gli ingredienti per creare la nostra splendida composizione (4 porzioni):

  • 800 g di zucchine;
  • 160 g di tonno sott’olio;
  • 60 g di caciocavallo (o scamorza affumicata);
  • 2 cucchiai di passata al pomodoro;
  • 120 g di mollica di pane;
  • 1 cucchiaio di Parmigiano grattugiato;
  • 1 spicchio d’aglio tritato;
  • olio di oliva a piacere;
  • sale e pepe q.b.

Zucchine ripiene senza uova e carne, pranzo light per la spiaggia

Si parte dalla pulizia delle zucchine. Dopo aver eliminato terra e impurità, tagliamo via le estremità. Le laviamo bene, poi le affettiamo in due per il lungo. Scaviamole all’interno separando la polpa, mettiamole sui fornelli e cuociamole al vapore per 10 minuti. Finita la cottura, spargiamo un pizzico di sale sui gusci e li teniamo momentaneamente da parte.

Proseguiamo mettendo la polpa delle zucchine in una ciotola. Aggiungiamo il tonno e la mollica di pane e pressiamo tutto uniformemente. Completiamo il ripieno unendo passata di pomodoro, caciocavallo a dadini, Parmigiano e aglio. Infine insaporiamo con una spruzzata di sale e pepe. Mischiamo tutti gli ingredienti nella ciotola, assicurandoci che ne esca un composto il più omogeneo possibile.

Ora scaldiamo il forno a 250 gradi. Nel frattempo usiamo il ripieno creato per riempire i gusci, pressandolo con le mani. Sistemiamo le zucchine su una teglia unta di olio e aggiungiamo un bicchiere d’acqua. Per finire inforniamo tutto e cuociamo le verdure per circa 20 minuti.

Lettura consigliata

Cuciniamo così i peperoni in padella per sostituire in 5 minuti quelli al forno e ripieni

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te