Veniva considerato per vecchi, ma questo hobby stimola il cervello, ci aiuta a mantenere la memoria attiva e i neuroni scattanti

Dedicarsi a un hobby è per definizione dedicarci a qualcosa che ci appassiona e ci fa stare bene. Qualsiasi attività può diventare un hobby, da quelle più tradizionali come il modellismo o il collezionismo fino a quelle più insolite. Ma c’è un’attività dalle origini antichissime che fino a pochi anni fa era considerata quasi una faccenda di casa affidata rigorosamente alle signore, di solito quelle di una certa età. Ultimamente invece questo hobby è diventato sempre più popolare anche tra i giovani, e non solo per le donne, ma anche per gli uomini. Ma di che cosa si tratta? Semplicissimo: parliamo del lavorare a maglia.

Migliora la salute mentale e mantiene il cervello attivo

Diversi studi confermano che lavorare a maglia o all’uncinetto abbia numerosi benefici non soltanto per la destrezza manuale, ma anche per il nostro cervello. Lavorare a maglia o all’uncinetto, infatti, ci permetterebbe di rilassarci e di combattere lo stress. In questo modo, ci aiuterebbe moltissimo a migliorare l’umore. Ma non è finita qui, perché si tratta di un’attività che non soltanto ci aiuterebbe a mantenere l’equilibrio emotivo e a metterci di buon umore, ma avrebbe anche dei concreti benefici per il nostro cervello.

Veniva considerato per vecchi, ma questo hobby stimola il cervello, ci aiuta a mantenere la memoria attiva e i neuroni scattanti

Lavorare a maglia è un po’ come praticare la meditazione. È necessaria una completa e intensa concentrazione su quel che stiamo facendo, per mantenere un movimento ripetitivo ma che non può mai diventare distratto. Questo livello di concentrazione, mantenuto per un tempo prolungato, ci aiuterebbe ad allenare e svegliare il cervello, combattendo attivamente uno dei principali sintomi dell’invecchiamento: la difficoltà a mantenere l’attenzione in maniera prolungata.

Combatte lo stress e coinvolge i neuroni

Sappiamo bene quanto lo stress quotidiano sia tossico non soltanto per il nostro benessere emotivo, ma anche per tutte le cellule del nostro corpo, compresi i neuroni. Qualunque strumento che ci aiuti a combattere questo nemico numero uno della vita moderna è un grandissimo aiuto per mantenere il cervello in condizioni ottimali. Per di più, il lavoro a maglia o a uncinetto ci obbliga ad usare il cervello in maniera molto pragmatica: dobbiamo tenere il conto delle maglie, ricordarci quali pattern stiamo svolgendo, visualizzare il prodotto finito e, in generale, mantenere i neuroni attivi durante tutta l’attività. Una volta veniva considerato per vecchi, ma questo hobby sarebbe un vero toccasana per la nostra mente e per il nostro cuore.

Approfondimento

Ecco esattamente quanto dovremmo camminare ogni giorno per prevenire il declino cognitivo dopo i 60 anni ed è meno di quanto pensiamo

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te