Un’idea sorprendente per vestirsi di moda e con gusto riciclando questo capo rimasto a prendere polvere nel nostro armadio

I nostri armadi sono spesso stipati di indumenti che utilizziamo molto raramente. A volte sono frutto di sedute spiritiche di shopping online con un bicchiere di vino in mano. Altre ci siamo lasciati convincere dalle commesse o dallo specchio con la luce giusta. Fatto sta che quando dobbiamo davvero scegliere cosa indossare, raramente li estraiamo da quel buco nero che è il nostro armadio. Considerati gli eventi dell’ultimo anno, gli abiti da sera e i vestiti più eleganti sono spesso rimasti proprio lì dentro. Per uno di questi però c’è ancora speranza. Per questo oggi proponiamo un’idea sorprendente per vestirsi di moda e con gusto riciclando questo capo rimasto a prendere polvere nel nostro armadio.

Il capo elegante o casual

Esiste un capo comune sia agli uomini che alle donne e che ha il pregio di essere particolarmente versatile. Infatti, lo possiamo utilizzare ad un matrimonio o a una laurea, ma anche per un semplice aperitivo. Stiamo parlando della giacca o un blazer. Possiamo infatti smorzare il loro taglio raffinato indossando sotto di questa una maglietta divertente. Stampe colorate e inaspettate possono creare un piacevole contrasto con un tessuto e un taglio elegante di quasi qualsiasi giacca. La giacca stessa però può essere modificata per farla definitivamente entrare nel mondo del casual. Infatti, i confini tra casual e elegante sono sempre più sfumati e possiamo indossare scarpe da ginnastica anche in occasioni solenni.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Fast Lifting, la crema innovativa che elimina tutti gli inestetismi velocemente

SCOPRI IL PREZZO

FastLifting

Un’idea sorprendente per vestirsi di moda e con gusto riciclando questo capo rimasto a prendere polvere nel nostro armadio

Il trucco per utilizzare finalmente quel blazer che non riusciamo proprio a indossare perché non troviamo l’occasione giusta è il seguente. Possiamo modificare l’interno o il rever. Ci basta trovare un tessuto divertente che abbia colori che si accostano piacevolmente alla giacca. Può anche essere a tinta unita e di un colore acceso, le possibilità sono infinite. Certamente sarebbe meglio scegliere un tessuto liscio, così da non rendere più difficile infilare le braccia. Una volta scelto possiamo consegnarlo ad una sarta insieme alla nostra giacca. Sarà lei a cambiare la parte interna per una cifra sicuramente minore a quella necessaria per acquistare un nuovo blazer.

Un’alternativa più semplice è quella di accostare un fazzoletto colorato intorno al collo o di appuntare spille divertenti sul bavero. Niente fiori con perle, ma spille con riferimenti più moderni. Come ispirazione possiamo sempre rivolgerci all’artigianato e al fai da te.

Consigliati per te