Una focaccia da 10 e lode quella cotta in padella e farcita con speck, spinaci e provola

focaccia

Come fare la focaccia in casa, cucinarla e condirla velocemente con salumi, formaggi e verdura, per avere in poco tempo la cena pronta.

È praticamente impossibile trovare qualcuno a cui non piacciano pizza e focaccia. Sono così buone che molti di noi le mangerebbero praticamente tutti i giorni.

Possiamo farcirle come più preferiamo, con verdure, salumi, formaggi o pesce. Oltretutto, seguendo determinati criteri, sarà possibile mangiare la pizza anche a dieta, per non rinunciare al piacere della buona tavola.

Nella ricetta di oggi scopriremo una ricetta facile e veloce per preparare una buonissima focaccia. È veloce, perché necessita di soli 10 minuti, è pratica, perché potremo prepararla comodamente a casa, ed è buonissima. Chi l’ha già provata giura che sia fantastica, soprattutto da mettere al centro della tavola durante un pranzo in compagnia.

La modalità di cottura che useremo è alternativa. Infatti, al posto della classica cottura in forno, cuoceremo il tutto in padella, per rendere ancora più croccante e dorata la nostra bella focaccia. Cominciamo subito con la ricetta della focaccia che ci farà innamorare in un sol boccone.

Indice dei contenuti

Una focaccia da 10 e lode pronta in 15 minuti e fatta in casa senza conservanti

La parte più importante della ricetta riguarderà la preparazione dell’impasto. Le dosi che forniremo saranno perfette per 2 persone.

Ricordiamo, però, che con la pasta avanzata della pizza o della focaccia, potremo fare tante altre ricette sfiziose e invitanti. Vediamo, quindi, gli ingredienti che ci serviranno per la nostra ricetta:

  • 400 g di farina tipo 00;
  • 250 g di spinaci;
  • 250 ml di acqua;
  • 15 g di lievito istantaneo;
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva;
  • 200 g di speck a cubetti;
  • Mezzo cucchiaino di sale;
  • Una manciata di pomodori secchi sott’olio;
  • 100 g di provola;
  • Aglio;
  • Mezza cipolla.

Come preparare l’impasto

Prendiamo un contenitore, e qui versiamo la farina (dopo che l’avremo setacciata), il lievito e il sale. Mescoleremo bene, dopodiché inizieremo ad aggiungere gli ingredienti liquidi, ovvero acqua e olio. Lavoriamo il tutto con le mani, fino a creare una prima versione del nostro impasto.

Continuiamo a lavorare la pasta con le mani, finché non avremo ottenuto un panetto tondo, morbido e omogeneo. A questo punto, dovremo inserirlo all’interno di una ciotola, coprirlo con un canovaccio asciutto e pulito, e lasciarlo riposare così per circa 20 minuti.

Passati questi minuti, divideremo l’impasto in 2 metà. Queste ultime dovremo appiattirle con un mattarello, fino a ottenere 2 strati di pasta alti circa mezzo centimetro. Intanto cucineremo il ripieno.

Il ripieno per farcire la nostra focaccia

Per ottenere una focaccia da 10 e lode, prepareremo il ripieno in questo modo. Dopo che avremo pulito bene i nostri spinaci, li metteremo a cuocere in padella, con un filo d’olio e 1 o 2 spicchi d’aglio. Li faremo sfumare, finché non saranno belli morbidi.

Intanto, in un’altra padella, faremo appassire delle cipolle, con un goccio di vino bianco. Qui, poi, aggiungeremo i nostri cubetti di speck e i pomodorini secchi, che avremo precedentemente tagliato a pezzi.

Uniremo gli spinaci con cipolle, speck e pomodorini secchi, e stenderemo il tutto su uno strato di pasta. Poi distribuiremo i cubetti di provola, quindi copriremo con l’altro strato di pasta. Bucherelleremo con una forchetta, spennelleremo con dell’olio e faremo cuocere in padella preriscaldata a coperchio chiuso per almeno 7 minuti per lato.

Consigliati per te