Un tocco singolare per condire le lenticchie d’estate per un piatto fresco, saporito e leggero ma anche veloce e nutriente a prova di calura

Ci spiacerebbe rinunciare in estate visto l’apporto di vitamine, carboidrati, fibre e proteine, eppure il nostro immaginario associa le lenticchie alle zuppe calde invernali. Ma ci sono numerose ricette per gustare i legumi anche in estate. E noi di Proiezionidiborsa abbiamo scovato un  tocco singolare per cucinare le lenticchie d’estate per un piatto fresco, saporito e leggero ma anche veloce e nutriente a prova di calura. Tutto da aggiungere alla nostra pietanza di lenticchie.

Gli ingredienti sono molto semplici e ne fanno un piatto dal costo veramente esiguo.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Per 4 persone, useremo:

a) 200/250 gr di lenticchie rosse;

b) 15-16 pomodorini tondi;

c) 1 cetriolo;

d) 1 cipolla fresca;

e) qualche foglia di basilico;

f) sale e pepe;

h) un peperoncino calabrese

Il procedimento è molto semplice. Iniziamo portando ad ebollizione le lenticchie per circa 20 minuti. Se vogliamo ridurre i tempi di cottura, possiamo mettere a bagno i legumi la sera prima, come facevano le nostre nonne. Nella nostra ricetta per così dire basica aggiungeremo un tocco singolare per condire le lenticchie d’estate per un piatto fresco, saporito e leggero ma anche veloce e nutriente a prova di calura. Infatti consideriamo il peperoncino.

Seconda fase

In una ciotola poniamo il cipollotto tagliato a fettine, il cetriolo e i pomodorini. Tutto deve essere tagliato a fettine spesse 1-2 centimetri. Poniamo le lenticchie in un’altra ciotola ampia e lasciamo raffreddare e colare. A parte prepariamo la miscela di olio, sale e pepe regolando in autonomia le quantità.

Appena le lenticchie saranno raffreddate aggiungiamo le verdure tagliate e il condimento a base di olio, sale e pepe. Aggiungiamo un tocco singolare per condire le lenticchie d’estate per un piatto fresco, saporito e leggero ma anche veloce e nutriente a prova di calura. Tagliuzziamo il peperoncino calabrese e il basilico.

Il nostro piatto freddo di lenticchie sarà pronto e reso più gustoso con il piccante del peperoncino calabrese. Una pietanza leggera ma nutriente che possiamo portare anche in ufficio per la pausa pranzo.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te