Un pieno di vitamine e minerali questa gustosa e calda ricetta autunnale che farà impazzire grandi e piccini

Il sole, il mare, i colori vivaci e il caldo estivo hanno ormai lasciato spazio al più piovoso e cupo autunno. Con questo cambio di stagione salutiamo le verdure e gli ortaggi estivi, freschi e coloratissimi e diamo il benvenuto a verdure più autunnali dai colori più cupi ma intensi, basti pensare all’arancio inteso della zucca o al rosso profondo della melagrana.

Le verdure di stagione

I legumi, le verdure e gli ortaggi come zucche, cavoli, cavolfiore, verze, radicchio sono protagonisti in questo mese. Ideali per la preparazione di piatti caldi e gustosi, come risotti, zuppe e minestre. Piatti che con il loro calore quasi ci coccolano, ci proteggono dalle piogge e dalle temperature che cominciano a subire forti cali.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
La nuova friggitrice ad aria che amerai: zero odori, zero schizzi

SCOPRI IL PREZZO

Oil free

Un pieno di vitamine e minerali questa gustosa e calda ricetta autunnale che farà impazzire grandi e piccini

Oggi per la preparazione di questo piatto utilizzeremo come ingrediente principale la zucca, un ortaggio dal sapore delicato e molto versatile. A cui mixeremo i funghi porcini, alimenti dal sapore e dal profumo deciso e marcato. Infine per dare una nota di croccantezza al piatto uniremo delle gustosissime noci.

Crema di zucca al profumo di porcini

Ingredienti:

  • 1 kg di polpa di zucca;
  • 200 g di patate;
  • 1 L di brodo vegetale o dado da cucina;
  • sale e pepe q.b.
  • noce moscata 1 pizzico;
  • 150 g di funghi porcini;
  • 10 gherigli di noci;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • 1 cipolla bianca piccola.

Procedimento

Pulire ed affettare la zucca eliminando semi e buccia; sbucciare le patate e ridurle in cubetti e lavare accuratamente i funghi. In una casseruola colma di acqua, immergere un dado da cucina o se si preferisce preparare il brodo vegetale in casa.

Sbucciare la cipolla e tagliarla a pezzetti, riporla in una casseruola con un filo d’olio e lasciar soffriggere per qualche minuto. Unire i cubetti di zucca e patate e regolare di sale e pepe; coprire le verdure con il brodo vegetale e lasciar cuocere per circa 30 minuti. Una volta che le verdure saranno cotte procedere a frullarle con un mixer a immersione.

In una padella antiaderente aggiungere un filo d’olio e uno spicchio d’aglio e cuocere i funghi porcini a fiamma vivace per 10 minuti; eliminare successivamente lo spicchio d’aglio. In un ulteriore padella antiaderente riporre i gherigli di noce e saltare per qualche minuto a fiamma vivace, così da renderli croccanti.

Una volta frullata la crema è ormai pronta, aggiustare di sale e pepe e aggiungere un pizzico di pepe e la noce moscata.

Impiattare adagiando al centro di ogni piatto un cucchiaio di funghi porcini e qualche gheriglio di noce

Un piatto gustosissimo che possiamo servire con l’aggiunta di crostini di pane o con delle fette di pane tostato.

Davvero un pieno di vitamine e minerali questa gustosa e calda ricetta autunnale che farà impazzire grandi e piccini.

Come conservare la crema di zucca

La crema di zucca potrà essere conservata per massimo 48 h in frigorifero, o congelata.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te