Un eccezionale metodo per conservare le zucchine ed averle sempre fresche e non è il congelatore

Le zucchine sono un ortaggio molto usato in cucina, tanto da essere le protagoniste di numerose ricette.

Ad esempio consigliamo questa squisita e gustosissima crema di zucchine, un ottimo condimento per un primo piatto o da spalmare su crostini di pane.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
La nuova friggitrice ad aria che amerai: zero odori, zero schizzi

SCOPRI IL PREZZO

Oil free

Un ortaggio ipocalorico e ricco di fibre che favoriscono il transito intestinale. Un alimento anche molto ricco di sali minerali come il potassio, alleato della salute cardio vascolare e di vitamine in particolare la C e la A. Ottime, soprattutto se consumate crude perché mantengono intatte tutte le proprietà.

Un eccezionale metodo per conservare le zucchine ed averle sempre fresche e non è il congelatore

Le zucchine sono un ortaggio di stagione da giugno a settembre, periodi in cui sarebbe meglio raccoglierne in quantità abbondanti per poi provvedere a conservarle ed averle a disposizione tutto l’anno.

Come conservarle

Il metodo più usato per conservare le zucchine è il congelamento, tuttavia oggi vogliamo proporre un metodo alternativo ed anche gustoso per conservarle.

Riporle sott’olio, si tratta di una tecnica di conservazione in vasetto, a base di olio e aceto che non prevede cottura. Proprio per questo le zucchine manterranno intatte tutte le loro proprietà benefiche, inoltre assumeranno una consistenza croccante e non molliccia.

Ottime per condire primi piatti, da assaporare su bruschette, ma anche da aggiungere alle insalate o come contorno per dei secondi piatti a base di pesce, carne e formaggi.

Come fare

Lavare ed asciugare accuratamente le zucchine. Successivamente aggiungere il sale e lasciare scaricare l’acqua di coltura per un paio di ore. Procedere poi con uno schiacciapatate o con le mani a strizzarle accuratamente.

A questo punto metterle in un recipiente e sommergerle con dell’aceto bianco e lasciarle riposare per circa 5 ore. Strizzarle nuovamente ed aggiungere aromi come aglio, peperoncino e menta per poi condirle con dell’olio di semi.

Le zucchine vanno poi messe in un vasetto, pressate e sommerse con abbondante olio. Procedere a sigillarle con il coperchio e riporle in dispensa.

Consigli utili

Per evitare il rischio della formazione del botulino, un batterio pericoloso per la salute, è importante sterilizzare i barattoli. Basterà riporre i barattoli, senza coperchio, in una pentola e ricoprirli di acqua fredda e farli bollire per 5 minuti ed asciugarli accuratamente.

Ed ecco un eccezionale metodo per conservare le zucchine ed averle sempre fresche e non è il congelatore

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te