Un delizioso secondo piatto di origine valdostana che farà girare la testa a grandi e bambini

Il pollo è una carne bianca economica e poco grassa e, inoltre, fornisce un buon apporto proteico. Per questo motivo è meglio preferirla a quella rossa che, invece, andrebbe limitata a un paio di volte a settimana. Se si porta spesso il pollame in tavola, è probabile essere a corto di idee. Per questo proponiamo, oggi, un delizioso secondo piatto di origine valdostana che farà girare la testa a grandi e bambini.

ProiezionidiBorsa TV

Gli ingredienti

Ecco, dunque, di seguito, gli ingredienti necessari per circa quattro persone:

a) pepe nero, quanto basta;

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Acquista lo smartwatch XW 6.0 con il 70% di sconto

Scopri ora l'offerta

Smartwatch

b) olio extravergine di oliva, quanto basta;

c) quattro fette sottili di petto di pollo o di tacchino;

d) una confezione di prosciutto cotto di qualità “Gran Biscotto”;

e) 125 grammi di mozzarella o di qualsiasi altro formaggio filante;

f) un pizzico di sale;

g) farina, quanto basta.

Il procedimento

Ecco come preparare un delizioso secondo piatto di origine valdostana che farà girare la testa a grandi e bambini.

Il primo step consiste nel fare scaldare in una padella un filo d’olio. Nel frattempo basta prendere le fette di pollo e inserirle delicatamente nella farina, dando loro un paio di passate.

Ora adagiamole nell’olio che, a questo punto, sarà diventato sfrigolante. Lasciamole cuocere da entrambi i lati per una decina di minuti, a fuoco basso.

Intanto tagliamo a rondelle la mozzarella. Quando le fettine cominceranno a diventare dorate e ben cotte, adagiamo sulla loro superficie uno o due pezzi di formaggio.

Aggiungiamo a ogni pezzo un pizzico di sale e poi una fetta di prosciutto cotto. Spolveriamo con del pepe, se gradito.

Et voilà, ecco pronta la cotoletta alla valdostana.

In quest’articolo abbiamo spiegato, dunque, come preparare un delizioso secondo piatto di origine valdostana che farà girare la testa a grandi e bambini. Consigliamo di non perdetevi altri utili suggerimenti riguardo alla preparazione di secondi a base di carne. Suggeriamo di consultare anche quest’altro articolo in cui spiega come preparare un altro grande classico, il pollo alla diavola.

Consigliati per te