Truccare gli occhi gonfi in 5 minuti con soli 3 prodotti e dei rimedi naturali

trucco

Tra le parti del corpo sempre in evidenza oltre alle mani c’è il nostro viso. Tramite le espressioni comunica il nostro stato emotivo e cambia colore, per esempio quando riceviamo un complimento. In particolare gli occhi sono al centro della nostra e altrui attenzione. Guardandoci allo specchio a volte potremmo vederli un po’ gonfi. Se vogliamo truccarci anche avendo poco tempo, ci sono alcune tecniche che ci vengono incontro.

Cause degli occhi gonfi

Prima di scoprire come truccare gli occhi gonfi in 5 minuti capiamo perché a volte possiamo averli così, specialmente al mattino. Le cause potrebbero essere diverse, tipo lo stress, il dormire poco e la cattiva circolazione. Sarebbe utile quindi dormire supini con la testa sollevata per prevenire il ristagno dei liquidi. Anche le giuste ore di sonno, grazie a una tisana o altro, e un’alimentazione sana, specialmente ricca di frutta e verdura, servirebbero allo scopo. Se i nostri occhi fossero gonfi e anche rossi, potremmo pensare alla stanchezza legata all’uso di pc e smartphone. Un’altra probabile causa potrebbe essere l’allergia a certi pollini stagionali. Per capire come affrontare questi problemi è bene rivolgerci all’oculista.

Truccare gli occhi gonfi in 5 minuti con soli 3 prodotti e dei rimedi naturali

Quando dobbiamo uscire curiamo la scelta dei vestiti da mettere e anche l’aspetto dei nostri capelli. Passando al trucco, bisognerebbe seguire dei piccoli accorgimenti per nascondere il gonfiore degli occhi. Prima di tutto passiamo una leggera crema idratante sulla pelle del viso e poi il fondotinta, magari con un fattore protettivo solare. Se ne abbiamo la necessità, applichiamo anche il correttore sulle occhiaie e su eventuali brufolini. Sfumiamo e poi mettiamo la cipria sul viso con un pennello per fissare il tutto.

Sugli occhi possiamo usare un velo di primer oppure evitarlo. Ora prendiamo un ombretto color marrone o grigio scuro oppure tortora. Con un pennellino cominciamo a metterlo partendo dalla parte esterna della palpebra superiore con l’occhio aperto e poi chiuso. Ora proseguiamo applicando l’ombretto sopra la piega muovendoci verso l’interno e quindi verso il naso. Nello spazio centrale andremo a stendere un ombretto un po’ più chiaro. Terminiamo con il mascara. Non resta che finire con un bel rossetto e il fard.

Come sgonfiare gli occhi con rimedi naturali

Al mattino, oppure durante il giorno, potremmo provare a sgonfiare i nostri occhi usando ingredienti naturali. Ad esempio, possiamo bagnare dei dischetti di cotone con acqua fredda e sale. Posizioniamoli sulle palpebre chiuse e attendiamo 10 minuti. Un altro rimedio consisterebbe nell’usare bustine raffreddate di tè o di camomilla dopo aver fatto un infuso. Tra gli altri metodi da provare in caso anche di borse e occhiaie ci sarebbe un impacco con del latte freddo.

Lettura consigliata

Per prevenire o alleviare occhi e viso gonfi al mattino, oltre a bere acqua e al ghiaccio ecco cosa fare

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te