Straordinarie le ricette che si possono fare con gli albumi avanzati

albumi

Spesso ci capita di buttare le rimanenze dei cibi perché non sappiamo cosa farci. Questo è un grave errore. Prima di tutto da un punto di vista economico e morale, in quanto sprecare il cibo non è mai una cosa bella. In secondo luogo, però, è un peccato anche per il palato. Difatti ci possono essere tante ricette e ingredienti che non si prendono in considerazione.

L’esempio lampante sono proprio gli albumi. Specialmente quando prepariamo la carbonara, dalla quale estrapoliamo solo il rosso dell’uovo, ci restano questi albumi che solitamente vanno a finire nel lavandino. Partiamo quindi con la prima ricetta anti spreco.

Ingredienti

Quello che andremo a preparare è un dolce tipico americano. Prende il nome di angel cake e ciò che ci serve sono:

  • 360 g di albumi;
  • 300 g di zucchero;
  • 1 cucchiaino di cremor tartaro;
  • 125 g di farina;
  • 1 cucchiaino di succo di limone;
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia.

La vaniglia si utilizza molto nei dolci proprio perché dona un sapore molto particolare e dolce.

Straordinarie le ricette che si possono fare utilizzando gli albumi per un pasto veloce

Il primo passaggio è andare a montare gli albumi. Utilizzeremo le fruste elettriche e ci dovremo fermare nel momento in cui gli albumi saranno a neve ferma. A questo punto possiamo aggiungere il cremor tartaro, il succo di limone e la vaniglia. Continuiamo a lavorare l’impasto con le fruste. Successivamente, poco alla volta, aggiungiamo anche lo zucchero.

Adesso possiamo mettere da parte le fruste. È arrivato il momento di setacciare la farina. Dovremo eseguire questo passaggio più volte, circa 4, in modo da far amalgamare bene la farina. Utilizzeremo un cucchiaio di legno e faremo dei movimenti dal basso verso l’alto.

Come si cucina l’angel cake

Il nostro impasto sarà pronto e a questo punto lo possiamo trasferire in una teglia a ciambella. Accendiamo il forno a 180 gradi, dovrà essere ben caldo quando inforniamo il dolce. Il tempo di cottura sarà di circa 40 o 45 minuti. Per non rompere il dolce possiamo seguire un consiglio ben preciso, che è quello di girare la teglia a testa in giù e aspettare che si raffreddi. Dopodiché sarà facile estrarre il dolce.

Crêpes di albumi

Questa non è l’unica ricetta, infatti potremmo fare anche delle crêpes. Gli ingredienti sono:

  • 75 g di farina;
  • 150 g di albumi;
  • 75 g di latte;
  • sale.

In una ciotola andiamo a mescolare tutti gli ingredienti che abbiamo elencato, tranne il latte. Quest’ultimo andrà aggiunto dopo a filo, piano piano e girando di tanto in tanto. Una volta che abbiamo preparato la pastella la riponiamo in frigorifero per circa mezz’ora. Passato questo tempo, possiamo andare alla cottura. Imburriamo una padella e versiamo un mestolo circa di composto. Cerchiamo di stendere la pastella facendo ruotare la padella. Cuciniamo 3 minuti per lato e, non appena sarà cotta e si formeranno le croste più scure, giriamo dell’altro lato.

Quando sono cotte possiamo farcire con gli ingredienti che più ci aggradano. Questa è una ricetta super veloce, in quanto possiamo prepararla in poco tempo. Sono davvero straordinarie le ricette che si possono fare grazie agli albumi, tra l’altro saranno anche ricche di proteine.

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te