Spettacolari fusilli ai fagiolini e cernia

La cernia è un pesce dalla carne molto saporita ma viene cucinato poco nella cucina italiana.

Questi spettacolari fusilli ai fagiolini e cernia sono il modo ideale per cucinare questo pesce nutriente e ricco di vitamine. L’accostamento con i fagiolini lo rendono infatti un primo molto gustoso e particolare.

La pasta può essere sostituita con una pasta gluten free nel caso si voglia preparare un piatto adatto anche per i celiaci.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Acquista lo smartwatch XW 6.0 con il 70% di sconto

Scopri ora l'offerta

Smartwatch

Attenzione, tuttavia, ai filetti di cernia: dovranno essere senza spine per la lavorazione in questa ricetta, quindi si consiglia di prendere il pesce già pulito dalla pescheria, se non si vuole o non si sa come fare da soli.

Ingredienti

  • 380 gr di fusilli;
  • 200 gr di filetti di cernia;
  • 200 gr di fagiolini;
  • 150 gr di passata di pomodoro;
  • 1 ciuffo di prezzemolo;
  • 1 ciuffo di maggiorana;
  • 100 ml di brodo vegetale;
  • 1 cucchiaino di zucchero;
  • olio d’oliva;
  • sale qb.

Spettacolari fusilli ai fagiolini e cernia

Iniziamo con il prendere i filetti di cernia, tagliarli a cubetti e metterli da parte. Dopodiché, prendere una padella, aggiungervi qualche cucchiaio di brodo vegetale e tuffarvi la cernia per farla cuocere.

Ora prendiamo ancora un’altra padella e riscaldiamoci la passata di pomodoro. Aggiungiamo un filo d’olio, il prezzemolo a foglioline, la maggiorana e un cucchiaino di zucchero per togliere l’acidità.

Puliamo a questo punto i fagiolini, privandoli delle estremità, e tagliamoli a pezzetti non più grandi di 2-3 cm al massimo. Portiamo a ebollizione una pentola d’acqua salata e poi buttiamoci dentro sia la pasta che i fagiolini. Teniamo bene il conto dei minuti di cottura della pasta con un timer per evitare di farla scuocere. Ci servirà ben al dente.

Quando sarà pronto, scolare prima i fagiolini con l’aiuto di una schiumarola e poi la pasta con l’aiuto dello scolapasta. Far saltare i fagiolini nel sughetto che avevamo messo da parte e mescolare il tutto per amalgamare bene la salsa.

Unire quindi la pasta e la salsa e aggiungervi infine i pezzetti di cernia. Impiattare in un piatto fondo la pasta e servire ben calda.

Consigliati per te