Sono questi i 5 trucchetti per spellare i peperoni velocemente senza scottarsi le dita e rendendoli più digeribili

Originari del sud America, i peperoni sono delle bacche carnose appartenente alla famiglia delle Solanacee. Essi caratterizzano la stagione estiva con i loro colori vivaci, rosso, giallo e verde intenso. Il loro sapore gustosissimo che dona ad ogni ricetta una marcia in più.

Le proprietà

Hanno numerose proprietà benefiche per l’organismo, inoltre sono un alimento di tipo ipocalorico. Infatti, hanno un abbondante contenuto di acqua e sono ricchi di fibre, per tanto aumentano il senso di sazietà. Inoltre sono ricchi di vitamina A e C e di antiossidanti.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
La nuova friggitrice ad aria che amerai: zero odori, zero schizzi

SCOPRI IL PREZZO

Oil free

Come cucinarli

Essi si prestano bene nella preparazione di molti piatti, ottimi come condimento per i primi, ma anche per essere consumati come contorno: ripieni, arrostiti, grigliati, al forno, fritti o in padella.

Se siamo soliti fare le verdure grigliate è possibile cliccare qui per scoprire tutte le tecniche per ottenere delle gustosissime zucchine grigliate, ma non bruciate.

Tuttavia, molti rinunciano alla bontà dei peperoni per via della difficoltà che riscontrano nel digerirli. Una problematica ovviabile eliminando la buccia che li riveste.

Eliminare la buccia non risulta sempre così semplice, tuttavia, ci sono questi 5 trucchetti per spellare i peperoni velocemente senza scottarsi le dita e rendendoli più digeribili.

Spellare i peperoni crudi

Per spellare i peperoni da crudi una tecnica semplice è quella di sciacquarli sotto l’acqua corrente ed eliminare la buccia con un pelapatate. Basterà poggiare la lama sulla superficie dell’alimento e muoverla orizzontalmente, esercitando un leggera pressione che va dall’alto verso il basso.

Spellare i peperoni alla griglia

Se invece vogliamo spellare i peperoni grigliati, dobbiamo dapprima lavarli ed asciugarli, riporli sulla griglia rovente ed attendere la cottura. Nel girarli evitare di utilizzare forchette o utensili appuntiti, ma girarli con un guanto da cucina, per non bucarli e rovinarli. Al termine della cottura chiuderli in un sacchetto di carta per qualche minuto. Il vapore genererà umidità, la pellicina si raffredderà e verrà via subito senza scottarci.

Spellare i peperoni in padella

La cottura in padella richiede tempi più lunghi, ma basterà riscaldare la padella a fuoco alto e quando è molto calda riporvi i peperoni. Abbassare la fiamma e lasciar cuocere, girando costantemente per evitare che si brucino. Passati all’incirca 40 minuti la buccia comincerà a venir via da sola.

Spellare i peperoni al microonde

Basterà lavare i peperoni, riporli su un vassoio e cuocere a 900 watt per 5 minuti. All’uscita riporre subito i peperoni per altri 5 minuti in un sacchetto di plastica e poi procedere a spellarli.

Spellare i peperoni al forno

Spellare i peperoni al forno è ancora più semplice. Basterà spennellare la superficie dei peperoni con dell’olio extra vergine d’ oliva. Lasciarli cuocere fino a che saranno abbrustoliti ma non bruciati. Riporre 5 minuti in un sacchetto e poi procedere a spellarli.

Dunque, sono questi i 5 trucchetti per spellare i peperoni velocemente senza scottarsi le dita e renderli più digeribili. Ma il consiglio finale per una spellatura perfetta è quella di spellare i peperoni subito dopo la cottura, altrimenti più saranno freddi più sarà difficile toglierla.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te