Sembrano uova al tegamino ma sono un dolce rapido con le pesche da fare in casa e buono da non credere

Cucinare significa alle volte divertirsi. Essenzialmente consiste nel trasformare gli ingredienti da uno stato fisico ed estetico ad un altro. Tutti aspetti creativi e divertenti. Alle volte questo meccanismo di modifica avviene solamente per merito della cottura. È proprio questo il caso dei pomodorini al forno conditi con due semplici ingredienti. Una preparazione questa che trasforma il semplice sapore succoso dell’ortaggio amatissimo in una delizia che si scioglie in bocca.

Altre invece diventa una vera e propria opera di trasformismo. Potremmo approfittare della creatività e della gioia di giocare con gli ingredienti per creare un piatto dolce che assomiglia incredibilmente ad un piatto salato. Possiamo così divertirci con i bambini, ma anche con gli ospiti. Perlomeno se questi non sono troppo seriosi. Sembrano uova al tegamino ma sono un dolce da leccarsi i baffi. Prepararlo non ci ruberà più di 10 minuti, anche se il risultato avrà bisogno di riposare almeno 20 minuti in frigorifero.

Come realizzarle

Gli ingredienti di cui abbiamo bisogno sono le pesche sciroppate, la crema pasticcera (che possiamo fare in casa) e i savoiardi. Inoltre avremo bisogno della panna liquida da montare e, se la reperiamo facilmente, della farina di cocco.

Le quantità dipenderanno ovviamente dai commensali. La presenza della panna non favorisce una lunga conservazione in frigorifero del prodotto. Utilizziamo almeno una pesca sciroppata a testa, da far scolare ed asciugare. Mettiamo il latte a riscaldare con una bacca di vaniglia in un pentolino. Parallelamente prendiamo una ciotola. Rompiamo 3 uova all’interno eliminando l’albume e inseriamo una spolverata di zucchero. Amalgamiamo gli ingredienti ed aggiungiamo dell’amido di mais per dolci. Versiamo poi il composto nella pentola facendo rapprendere gli ingredienti con il calore. Seguitiamo a mescolare e spegniamo il fuoco appena prima che bolla.

Montiamo la panna per dolci. In un tegame versiamo lo sciroppo delle pesche e qualche goccia di liquore alle ciliegie come il kirsch. Inzuppiamo poi all’interno i savoiardi, in modo da farli impregnare. Aggiungiamo acqua all’occorrenza.

Sembrano uova al tegamino ma sono un dolce rapido con le pesche da fare in casa e buono da non credere

Iniziamo ora con la composizione. In un altro tegame versiamo il primo strato di biscotti savoiardi, e poi al di sopra uno strato di crema pasticcera. Aggiungiamo un altro strato di savoiardi. Infine possiamo stendere la panna montana. Dovremo avere cura di stenderla in maniera ordinata, magari aiutandoci con una spatola, poiché dovrà apparire come l’albume delle uova.

Le finte uova al tegamino dolci sono pronte. Possiamo poi spolverare la superficie con polvere di cacao e farina di cocco per simulare il formaggio grattugiato ed il pepe. Serviamo in un tegame di alluminio per un effetto sorpresa assicurato.

Lettura consigliata

Le zucchine dell’estate non sono ripiene o trifolate ma dobbiamo cucinarle al forno con questi due ingredienti e un filo d’olio

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te