Sembra una ciambella ma questo dolce alto e soffice è una torta squisita e facilissima da preparare

La maggior parte di noi ai dolci non sa proprio resistere. Sono tutti buonissimi e mettono di buon umore fin dal mattino presto. Non passano mai di moda e vanno bene in qualsiasi stagione dell’anno.

Per una ricetta semplice e veloce, cosa c’è allora di meglio di un buon ciambellone allo yogurt fresco e delicato? Si prepara in una manciata di minuti e si conserva bene per diversi giorni. Lo si può gustare in qualsiasi momento della giornata: appena svegli a colazione, dopo i pasti o per merenda.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Vediamo dunque la ricetta gentilmente offerta dal team di Cucina di ProiezionidiBorsa.

Gli ingredienti e la preparazione

Ecco gli ingredienti per il nostro dolce, per una base di circa 20 cm di diametro:

  • 200 gr di yogurt non freddo;
  • 4 uova medie a temperatura ambiente;
  • 200 gr di zucchero semolato;
  • 130 ml di olio di semi;
  • 350 gr di farina 00;
  • 1 bustina di lievito;
  • 1 bacca di vaniglia;
  • zucchero a velo a piacere.

Sembra una ciambella ma questo dolce alto e soffice è una torta squisita e facilissima da preparare

Iniziamo montando bene le uova con lo zucchero. Quando avranno acquisito una consistenza bella spumosa aggiungiamo anche lo yogurt, l’olio e la vaniglia per profumare. Mescoliamo ancora per un po’.

Aggiungiamo anche il lievito e la farina e amalgamiamo tutto alla perfezione, stavolta con più delicatezza. Diminuiamo la velocità delle fruste elettriche se necessario.

Prepariamo uno stampo a forma di ciambella di circa 20 cm di diametro e distribuiamo burro e farina alla base. Preriscaldiamo quindi il forno statico a 170° e vi lasciamo lo stampo col dolce per circa 35 minuti, in attesa che cuocia alla perfezione. Una volta sfornato, per completare spargiamo dello zucchero a velo a piacere. Sembra una ciambella ma questo dolce alto e soffice è una torta squisita e facilissima da preparare.

Due rapidi consigli per la buona riuscita del dolce

Quando il dolce ci sembrerà ben cotto e lievitato, aspettiamo a toglierlo dalla tortiera. Lasciamolo prima raffreddare, per evitare che si scomponga.

Per una ricetta più golosa possiamo grattare nell’impasto qualche buccia di arancia o limone, o aggiungere delle gocce di cioccolato.

Se si è gradita la ricetta e per altre dolci tentazioni, si consiglia la lettura di questo articolo di cucina.

Consigliati per te