Sembra incredibile ma per combattere quelle odiatissime rughe improvvise sono queste le cattive abitudini da evitare

La maggior parte delle persone ha paura di invecchiare e non riesce a guardarsi allo specchio con tranquillità senza non dover analizzare l’intera persona. Quella cellulite comparsa senza che ce ne accorgessimo o quel capello bianco che a distanza di un giorno si moltiplica come quando da bambini ci hanno insegnato il processo di divisione cellulare. Una cellula si divide in due, queste due poi diventano quattro e queste ultime in otto e così via.

Insomma un vero e proprio incubo se poi iniziano a comparire dei segni, che noi vediamo come solchi sul nostro viso. All’inizio si intravedono delle linee sottili che poi a lungo andare diventano proprio quei segni di invecchiamento che tutti chiamiamo rughe.

Alla ricerca dell’elisir di giovinezza

Sembra incredibile ma le odiatissime rughe improvvise si possono combattere se si iniziano ad evitare le cattive abitudini. Non tutti sanno che esistono dei piccoli trucchi per allontanare quei giorni critici quando la gioventù inizia a scivolare tra le mani.

Le piccole rughe che si fanno notare in viso, sono un chiaro segno che se non ci impegniamo a contrastarle costantemente, queste diventeranno sempre di più e molto più evidenti. Il processo di invecchiamento è inevitabile, quindi non bisogna far altro che rallentarlo il più possibile con questi piccoli segreti.

Sembra incredibile ma per combattere quelle odiatissime rughe improvvise sono queste le cattive abitudini da evitare

La prima cosa da non fare quando andiamo a dormire è proprio quella di non coccolare la propria pelle con dei prodotti specifici. È davvero importante questa piccola attenzione per distendere la pelle, tonificarla ed averla visibilmente rimpolpata anche grazie ad un semplice ed efficace massaggio.

Iniziare a prevenire i segni d’invecchiamento è molto utile per ritardare o rallentare il processo. Quindi, prima di andare a dormire, detergere il viso e applicare una crema anti-età massaggiandola fino al completo assorbimento.

Molti non ci pensano ma anche dormire a pancia in giù può far venire le rughe. La pressione costante che la testa esercita sul cuscino crea varie linee, pieghe che a lungo andare possono iniziare a diventare permanenti. Per questo motivo bisognerebbe dormire a pancia in su, magari preferendo un tipo di cuscino adatto.

Altra attenzione che dovremmo avere è quella di non strofinare gli occhi. Quella sensazione che apparentemente può sembrare rilassante non fa altro che andare a sollecitare la pelle intorno agli occhi che è molto sottile e delicata. Le continue frizioni possono indebolire la pelle rendendola fragile e anche sensibile.

Letture consigliate

Sono questi i motivi per cui tutti dovremmo dormire con i capelli sistemati in questo modo

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te