Sembra incredibile ma molti stanno aggiungendo alle bruschette questo delizioso frutto ancora di stagione

La bruschetta nasce dalla necessità che avevano i contadini di conservare il pane. Nell’immagine comune, la bruschetta è la classica fetta di pane abbrustolita condita con l’olio, il sale, i pomodori e profumata con l’aglio. È tipicamente estiva, con dei succosi pomodorini freschi di stagione e magari una fogliolina di basilico. È ideale come antipasto o come aperitivo, pratica, facile da preparare e piace sempre a tutti. Ma gli ingredienti base, grazie all’originalità e ai vari gusti di chi le prepara, possono lasciare il posto ad ingredienti originali e inaspettati. Inoltre, diversificare e variare in cucina non solo diventa una golosità per il palato, ma anche per il benessere se utilizziamo prodotti freschi di stagione. Proprio come consigliato in questo articolo.

Infatti, sembra incredibile ma molti stanno aggiungendo alle bruschette questo delizioso frutto ancora di stagione con un risultato straordinario. Si tratta in particolare dei fichi che possono mangiarsi da giugno fino ad ottobre con i fichi tardivi. Oltre ad essere gustosi i fichi sono nutrienti e ottimi alleati per rafforzare il sistema immunitario perché ricchi di vitamine e di sali minerali. ln particolare grazie all’alto contenuto di potassio possono aiutare a tenere a bada la pressione sanguigna. Inoltre, essendo ricchi di fibre, favoriscono il transito intestinale nonché il buon funzionamento dell’intestino. Peraltro, sembra incredibile ma il frutto più dolce dell’estate ha solo 47 calorie.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
La nuova friggitrice ad aria che amerai: zero odori, zero schizzi

SCOPRI IL PREZZO

Oil free

Sembra incredibile ma molti stanno aggiungendo alle bruschette questo delizioso frutto ancora di stagione

Pertanto per dare un tocco di novità e un sapore un po’ autunnale alle classiche bruschette, possiamo prepararle con i seguenti ingredienti:

  • 6/8 fette di pane spesse almeno 1,5 cm;
  • 200/300 grammi di formaggio caprino;
  • 5/6 fichi;
  • 80 grammi di gherigli di noci;
  • miele;
  • olio extra vergine di oliva q.b.,
  • sale q.b.

Procedimento

Preriscaldare il forno a 180/200 gradi, nel frattempo spennellare le fette di pane con l’olio, aggiungere un pizzico di sale e infornare. Monitorare la cottura, perché basta un minuto di troppo per avere pane biscottato. Quindi appena il pane diventerà dorato e croccante, estrarle dal forno.

Sbucciare e tagliare i fichi a fette. Affettare il formaggio e disporlo sulle fette di pane, adagiarvi su i fichi, i gherigli di noci e ripassarle in forno per un altro minuto. Appena fuori, innaffiarle con un po’ di miele amaro per fare da contrasto al dolce dei fichi. A questo punto, servire le bruschette, magari accompagnate da un ottimo bicchiere di vino bianco.

Approfondimento 

Ecco la conserva autunnale per avere vitamine e antiossidanti tutto l’anno

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te