blank

Secondo piatto di mare che fortifica le ossa e aiuta a dimagrire

Quando nei titoli delle ricette si legge “aiuta a dimagrire” non bisogna confondere quest’espressione con “fa miracoli”. Infatti, ogni piatto che prepariamo e poi consumiamo è pur sempre composto da calorie, e se seguiamo una dieta dobbiamo far attenzione a compensare per bene i nostri pasti.

Chiarito questo dettaglio, oggi Noi di ProiezionidiBorsa vogliamo proporre una ricetta che unisce gusto e leggerezza e che viene dal mare. Inoltre, le proprietà dell’ingrediente principale combattono l’osteoporosi e fortificano le nostre ossa.

Ecco, quindi, il secondo piatto di mare che fortifica le ossa e aiuta a dimagrire. Se invece il Lettore è interessato ad un primo piatto che aiuta a riposare bene la notte, lo può trovare qui.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Oil Free Fryer, la vera friggitrice ad aria

Scopri il prezzo lancio

Friggitrice Fryer

Ingredienti

Elenchiamo, dunque, di seguito, gli ingredienti occorrenti:

a) un trancio di salmone;

b) 20 grammi di granella di mandorle;

c) 40 grammi di pangrattato;

d) arancia e limoni a piacere;

e) due uova;

f) timo, prezzemolo;

g) sale e pepe;

h) olio evo.

Preparazione

In primo luogo andiamo a marinare il salmone. Prendiamo la nostra arancia e il nostro limone, li spremiamo e ne uniamo i succhi. Li mescoliamo per bene e andiamo ad immergere completamente il salmone. Lo facciamo marinare per almeno mezz’ora, sapendo che però più tempo lo lasciamo in marinatura e meglio è.

In seguito, andiamo a sbattere le nostre due uova. Se non abbiamo una frusta, possiamo usare le classiche due forchette della nonna. Il risultato sarà simile, ci metteremo però più tempo ad ottenerlo.

Nel frattempo, prendiamo una piccola bastardella e andiamo a mescolare il pangrattato alla granella di mandorle, tanto da raggiungere un composto omogeneo.

Tritiamo poi il prezzemolo e il timo e otteniamo una polvere che andiamo ad aggiungere al composto di pangrattato e mandorle.

Ora, andiamo a togliere il salmone dalla marinatura, lo asciughiamo per bene e lo andiamo a passare nell’uovo. Poi, lo mettiamo nella bastardella e facciamo ben attenzione a far aderire bene la panatura su tutto il trancio. Forno a 180 gradi per 15-20 minuti e il piatto è pronto! Buon appetito.

Ecco il secondo piatto di mare che fortifica le ossa e aiuta a dimagrire.

Consigliati per te