Se vogliamo tenere a bada l’indice glicemico allora facciamo attenzione a questi insospettabili alimenti che nascondono zucchero 

Sia che si soffra di glicemia, d’ipertensione o che si voglia controllare il peso per sfoggiare una linea perfetta, meglio fare attenzione allo zucchero. Basta consumarne la giusta quantità senza eccedere e se vogliamo tenere a bada l’indice glicemico allora facciamo attenzione a questi insospettabili alimenti che nascondono zucchero.

Amore a prima vista

Lo zucchero era quasi sconosciuto qualche secolo fa ma ora è uno degli alimenti più consumati nel mondo.  Il cacao ha incontrato lo zucchero per un prodotto non solo amato ma anche salutare per alcuni aspetti. A questo proposito possiamo leggere questo articolo che ci sbalordirà non poco.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

La capacità di rendere dolci gli alimenti ha permesso un vero e proprio boom all’industria dolciaria. Anche se dolcificare è la sua funzione più conosciuta, tuttavia ve ne sono altre molto poche note.

Se vogliamo tenere a bada l’indice glicemico allora facciamo attenzione a questi insospettabili alimenti che nascondono zucchero

Quando si parla di zucchero subito si pensa agli alimenti dolci che lo contengono: torte, gelati e cioccolata fra i primi. E’ poco noto invece l’utilizzo dello zucchero o prodotti simili in altri tipi di alimenti. Al posto dello zucchero si può utilizzare lo sciroppo di glucosio, di fruttosio, maltodestrine, melassa, succo d’agave, lattosio, mannitolo, saccarina, sciroppo di riso o di sorgo ecc. Ecco alcuni esempi di alimenti industriali in cui è possibile trovare sostanze come lo zucchero.

Alimenti industriali con sostanze zuccherine

Minestroni e sughi pronti, insieme alle zuppe possono contenere tanto zucchero quanto ce ne può essere in una fetta di torta. Condimenti e salse possono contenere anche 6 gr di zuccheri, che in genere si aggiunge per insaporire il prodotto. Le patatine fritte a volte sono passate nel destrosio per renderle più dorate e attraenti.

Gli aceti balsamici, dalla celebre nota agrodolce contengono una quantità di caramello. Non certo gli originali però, che sono frutto di un processo naturale. Nei succhi di frutta bisogna ben controllare fra gli ingredienti la proporzione tra frutta e zucchero. Nel pane industriale spesso si trova la presenza dello sciroppo di glucosio.

Un utilizzo corretto

L’Organizzazione Mondiale Sanità  consiglia che gli zuccheri devono rappresentare il 10% delle calorie totali in una giornata. Secondo l’attività fisica, in media una donna dovrebbe assumere 50 gr di zucchero al giorno e l’uomo 70 gr. Ora basta bere una lattina di una bevanda zuccherata per assumere tra 35 e 45 gr di zucchero. Un limite in estate facilmente superabile e a cui porre attenzione.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te