Da oggi sarà una vera gioia tenere a bada la pressione arteriosa e tutti lo faranno grazie questo goloso e amatissimo alimento 

Oggi è facile ritrovarsi con la pressione arteriosa fuori norma e molti ne soffrono a volte senza saperlo. Chi ce l’ha alta, chi bassa e qualche fortunato anche normale. Ma a partire da oggi sarà una vera gioia tenere a bada la pressione arteriosa e tutti lo faranno grazie questo goloso e amatissimo alimento.

I semi della pianta di cacao

Sembra che la regina di Spagna, da quando Cristoforo Colombo ne fece dono, consumasse ben quattro tazze di cioccolato al giorno. Ma ben presto dovette fermarsi a causa di un effetto spiacevole che la costringeva spesso alla toilette.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Insieme al caffè i semi di cacao presto furono fra i più apprezzati nel mondo e ancora oggi molti siedono al bar o alla cioccolateria per gustarne una buona tazza. Un’abitudine golosa ma anche salutare come ci dicono alcuni studi.

Gli effetti del cioccolato sulla pressione

Sono noti gli effetti del cioccolato sull’umore e l’aiuto che può dare a chi soffre di depressione. Ma la scienza ha valutato gli effetti del cioccolato anche sulla pressione. Un gruppo di ricercatori dell’Università di Melbourne in Australia ha voluto vedere quali effetti provoca il cioccolato sulla salute umana e in particolare sulla pressione arteriosa.

Sia il cioccolato al latte e sia quello fondente sono molto amati e consumati. Spesso con paura perché si teme che un eccesso possa recare danni e non solo alla linea. In effetti il cioccolato al latte contiene molto più zucchero rispetto a quello fondente e per chi soffre di pressione alta non è un alimento ideale. Ma le cose cambiano per il cioccolato fondente.

Da oggi sarà una vera gioia tenere a bada la pressione arteriosa e tutti lo faranno grazie questo goloso e amatissimo alimento

Noto anche come cioccolato amaro, è molto ricco di flavonoidi, sostanze protettrici dell’apparato cardiovascolare. Sono proprio questi che svolgono un’azione favorevole non solo sul cuore ma anche sulla pressione arteriosa.

Queste sostanze aiutano la produzione di monossido di azoto, una molecola importante per le cellule dei vasi sanguigni. La sua azione migliora la circolazione del sangue e rilassa i vasi, avendo proprio come effetto di abbassare la pressione sanguigna.

Il miglior fondente allo scopo è quello che contiene cacao per il 70% in su. Le dosi naturalmente sono quelle riferite a piccoli assaggi quotidiani e non certo ad una consumazione fuori norma. Questa non farebbe altro che creare l’effetto contrario oltre a quello già citato capitato all’antica regina di Spagna.

Ecco la ricetta di un buonissimo decotto con effetto ipotensivo, quasi sconosciuto.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te