Se soffri di tristezza, sembra incredibile ma è perché potrebbero mancarti questi due alimenti

Se soffri di tristezza, sembra incredibile ma è perché potrebbero mancarti questi due alimenti: Possibile? Andiamo a capire il perchè di questa affermazione.

Quando andiamo a fare la spesa, cerchiamo per noi e la nostra famiglia degli alimenti sani, nutrienti, freschi, competitivi dal punto di vista economico e gustosi. Quasi mai però riflettiamo, al momento di riempire il carrello, su quali siano i cibi potenzialmente in grado di renderci felici. Lo sbaglio che facciamo spesso, indotti da falsi messaggi del cervello e dello stomaco, è quello di riempirci di cibo spazzatura nella convinzione di stare meglio. L’unico risultato che otteniamo è di far contenta la bilancia che si nutre sadicamente delle nostre debolezze. Se soffri di tristezza, sembra incredibile ma è perché potrebbero mancarti questi due alimenti sulla tua tavola.

SCOPRI L'OFFERTA SPECIALE
Acquista ora XW 6.0 dal sito web ufficiale

CLICCA QUI

Smartwatch

Fagioli  e patate dolci

Fateci caso: se siete amanti del cinema e della splendida coppia Bud Spencer-Terence Hill, i loro mitici piatti di fagioli rendevano felici loro che li mangiavano e noi che ridevamo vedendoli. L’esempio della coppia più famosa dello schermo italiano ha comunque un fondo di verità, proprio perché i nutrienti contenuti nei fagioli tendono a renderci felici. Le patate dolci, dal canto loro vantano tutta una serie di proprietà, che andremo a vedere assieme ai nostri esperti, in grado di donare al fisico tutto ciò di cui ha bisogno.

Legumi e fagioli

I nostri i lettori più assidui sanno quanto la nostra redazione si impegni quotidianamente nel ricordare che i legumi devono assolutamente far parte della nostra dieta. Almeno 2 volte a settimana dovremmo assumere i fagioli, i ceci, le lenticchie per garantirci quelle proteine vegetali che tanto bene fanno al nostro fisico. In particolare: i fagioli rossi sono ricchissimi di magnesio e potassio, consigliati anche a chi soffre di depressione e sbalzi di umore. Ma aiutano anche a combattere colesterolo e pressione alta. Quelli neri abbondano di Omega3 e vanno a incidere in maniera concreta sulla circolazione del sangue e sulla pressione arteriosa.

Le patate dolci

Chiamate anche patate americane, agiscono sul nostro buonumore perché rinforzano il sistema immunitario, regolano la pressione arteriosa, abbassano la glicemia e combattono le malattie cardiovascolari. Si capisce quindi che la felicità derivi da tutta una serie di azioni benefiche che, attraverso questo alimento, mettono il fisico nella condizione di stare bene e quindi mandare messaggi positivi al cervello e allo stomaco!

Approfondimento 

La ricetta dei panzerotti pugliesi originali

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze a riguardo, consultabili qui»)

BNP Turbo Unlimited
BNP Turbo Unlimited

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.