Se si soffre di gastrite è utile sostituire il caffè con queste bevande naturali energizzanti e digestive

Soffrire di gastrite è un vero cruccio, e a volte anche i grandi amanti del caffè sono costretti a dire addio a questa bevanda a causa del bruciore. Può essere una scelta destabilizzante, in fin dei conti il caffè è una vera consuetudine, potremmo dire “una certezza in un mondo di incertezze”. Dà la carica e il suo sapore unico accompagna le nostre giornate sin dal mattino.

Se si soffre di gastrite è utile sostituire il caffè con queste bevande naturali energizzanti e digestive

Quando si è costretti a smettere di bere caffè può essere dura. Ma trovare un valido sostituto, altrettanto energizzante e dall’effetto digestivo si può’, basta conoscere delle bevande alternative. Ma quali sono le bevande energizzanti da scegliere se si soffre di gastrite? Con questo articolo cercheremo di consigliare una serie di bevande che possano essere perfetti sostituti del caffè, per chi soffre di questo fastidioso disturbo gastrico.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Acquista lo smartwatch XW 6.0 con il 50% di sconto

Scopri ora l'offerta

Smartwatch

Il caffè verde

Il caffè verde è il caffè che non è ancora stato tostato, i chicchi infatti sono verdi. Ha un pH meno acido in confronto al caffè tostato. Contiene una dose di caffeina inferiore rispetto al caffè comune e il rilascio della caffeina del caffè verde è più graduale. È facilmente reperibile in erboristeria, in diversi formati.

Il ginseng

Il ginseng è un validissimo sostituto del caffè perché le sue proprietà combattono l’affaticamento e aiuta a recuperare le energie perdute. Anche il ginseng si trova facilmente in erboristeria e nei negozi specializzati. Pare abbia persino delle proprietà antidepressive.

Il decotto di zenzero

Lo zenzero non dovrebbe mai mancare in casa, è un alimento che fa benissimo e dai mille usi. Si può utilizzare in cucina; per dei centrifugati super salutari e depurativi; e anche al posto del caffè. Al mattino, aggiunto in pezzi al proprio thè o tisana, ma anche da solo con dell’acqua. Fare bollire un pezzo di zenzero in un po’ di acqua e berlo a colazione farà partire la giornata con più energia. In più protegge dal mal di gola e aiuta la circolazione del sangue.

Il cacao

Anche il cacao, così come il caffè, è un energizzante naturale. Perché allora non sostituire il nostro amato caffè con una bevanda al cacao, altrettanto gustosa che non farà rimpiangere il caffè. Il migliore cacao, quello che conserva intatte le sue proprietà è quello biologico, non sottoposto ad alte temperature.

Il caffè di cicoria

Se si soffre di gastrite, il caffè di cicoria, per quanto possa sembrare bizzarro, è un vero toccasana per la nostra salute e soprattutto per il nostro intestino. Depura, favorisce la digestione e promuove la regolarità intestinale, come un vero caffè. Senza i fastidiosi bruciori.

L’erba mate

L’erba mate è un energizzante naturale di origine sudamericana. Si prepara come una tisana e si trova con facilità in erboristeria. Favorisce un generale benessere e dona energia al nostro corpo. È perfetta dopo i pasti, perché come il caffè, ha proprietà digestive.

Abbiamo visto, dunque, perchè se si soffre di gastrite è utile sostituire il caffè con queste bevande naturali energizzanti e digestive. Il nostro intestino ringrazierà.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te