Se il gatto fa pipì per casa o fuori lettiera è forse colpa di questo detergente per pavimenti molto comune 

Il gatto insieme al cane sono i nostri più diffusi animali di compagnia. È bello poter condividere con loro parte della nostra vita. Non a caso ognuno riceve dall’altro qualcosa che lo arricchisce. Ogni giorno si cerca di dare al gatto tutto ciò di cui ha bisogno. Tuttavia può capitare che qualche comportamento del gatto ci lasci interdetti.

Ogni tanto quando si reca in giardino, ne approfitta per gironzolare un po’ intorno. A volte fa anche pipì, oppure mangia dell’erba. Si dice che gli animali mangiano l’erba per ripulire lo stomaco dai parassiti. Scelgono delle erbe che provocano il vomito. Tuttavia il gatto ha un motivo in più per mangiare l’erba. La sua dieta a base soprattutto di proteine animali, lo priva della vitamina B9. Un elemento importante che si trova nei vegetali.

Oltre a mangiare l’erba, cani e gatti fanno anche la pipì. I cani soprattutto al passeggio ne approfittano per farla su uno pneumatico o un palo della luce. Spesso si tratta di marcare il territorio e di avvertire della loro presenza. Ebbene anche il gatto a volte marca il territorio. Se il gatto fa pipì per casa può essere anche per questo motivo.

In questo caso il gatto fa la pipì contro un piano verticale, come il muro. Possiamo notare che il getto di pipì, non è diretto a terra, ma contro il muro. Invece se il gatto avesse bisogno semplicemente di fare la pipì, allora la farebbe verso il suolo. Per questo motivo esiste la lettiera, che assorbe la pipì e il suo odore. La pipì del gatto ha infatti un odore particolarmente forte e sgradevole.

Se il gatto fa pipì per casa o fuori lettiera è forse colpa di questo detergente per pavimenti molto comune

Tuttavia può capitare che il gatto non faccia pipì nella lettiera oppure ne faccia troppa. Se capitasse ciò, la prima cosa da fare sarebbe di portarlo dal veterinario. Potrebbe trattarsi di un problema di salute, come il diabete, che fa aumentare lo stimolo a urinare.

Tuttavia c’è un motivo poco noto, che potrebbe spingere il gatto a farla fuori della lettiera. Bisogna sapere che se la pipì del gatto puzza, è perché è ricca di ammoniaca. Questa molecola è molto persistente e va via difficilmente.

È inutile utilizzare il detersivo per pavimenti per eliminarla o peggio lo sgrassatore. Non avrebbero effetto contro questa molecola. Ma c’è un errore che si commette spesso. Molti utilizzano l’ammoniaca o i prodotti che contengono ammoniaca per lavare e disinfettare il pavimento.

Purtroppo il gatto, che ha un olfatto finissimo, sente questo odore sparso su tutto il pavimento. Per lui è come percepire la sua stessa pipì. Il gatto così pensa che tutto il pavimento si è trasformato nella sua lettiera. Per questo motivo potrebbe farla lì dove sente questo odore.

Sarebbe meglio allora non usare prodotti a base di ammoniaca per pulire i pavimenti. Per eliminare poi la pipì del gatto, il prodotto più indicato è l’alcol denaturato. Riesce ad eliminare e sciogliere l’odore dell’ammoniaca. Si rivela molto utile quando il gatto fa pipì contro il muro. Una pipì questa, che ha un odore particolarmente sgradevole.

Approfondimento

Non è il persiano o il certosino questo gatto giocherellone e simpatico adatto alla famiglia e soprattutto ai bambini

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te