Scelto come miglior cibo umido per gatti per qualità e prezzo

Negli ultimi anni nel nostro Paese, sempre più famiglie, hanno deciso di convivere con un animale d’affezione.
Nelle case degli italiani oramai vivono oltre 62 milioni di animali domestici, di cui 16 milioni circa solo tra cani e gatti.
Ogni famiglia ne sceglie uno o più di uno.
C’è chi sceglie di adottare un cane o un gatto direttamente dal canile o dal gattile oppure chi decide di acquistarlo con il pedigree in un negozio.
La scelta è davvero varia e cambia a seconda delle esigenze di ciascuno.
Alcuni gatti, vanno d’accordo con gli altri animali domestici, i bambini ed amano viaggiare. Ma ciò che conta veramente, è curare ed amare gli animali sempre e responsabilmente.
Importante è anche la loro alimentazione.
Per vivere in salute e a lungo anche gli animali hanno bisogno di una dieta equilibrata con un regime alimentare che rispetti le loro caratteristiche anatomiche e fisiologiche.

Basti pensare che anche tra cani e gatti l’alimentazione è differente.

Le loro esigenze alimentari, infatti, sono molto diverse.
I gatti sono carnivori e pertanto necessitano di una dieta ricca di proteine e con una determinata percentuale di taurina, sostanza questa che i piccoli felini non sono in grado di produrre da soli come invece accade per i cani.
Questi ultimi, invece, sono onnivori ed hanno bisogno di una alimentazione più varia, costituita da fibre, proteine ed altri elementi.
Quando cane e gatto convivono sotto lo stesso tetto, è importante tenere separate le ciotole degli alimenti facendo in modo che ognuno mangi il proprio cibo.
Una dieta scorretta potrebbe, infatti, rivelarsi dannosa per la salute degli animali stessi.
Quest’oggi con gli Esperti di PdB avvalendoci delle ricerche fatte da Altroconsumo scopriremo i risultati di alcuni test comparativi eseguiti su alcuni prodotti reperibili tra gli scaffali dei supermercati.

L’importanza dell’etichetta

Tra il cibo umido e quello secco abbiamo scelto di parlare ai Lettori di quello umido, più appetibile ed apprezzato dai gatti stessi.
Tuttavia, prima di svelare la scelta del miglior cibo umido secondo questi test, spieghiamo anche l’importanza dell’etichetta e le caratteristiche che questa deve avere.
L’etichetta deve essere completa, dettagliata, leggibile e contenere le informazioni nutrizionali, le dosi consigliate in base al peso e le modalità di conservazione del prodotto.
Diffidare, dunque, dai prodotti con etichette non chiare che si limitano a fornire al consumatore solo poche informazioni.

Scelto come miglior cibo umido per gatti per qualità e prezzo

Su 29 prodotti tra cibo umido e crocchette, i migliori risultati per l’alimento umido sono stati raggiunti da Felix Le Ghiottonerie con un punteggio di 77 .
Una bustina di 100 grammi di Felix Le Ghiottonerie costa da 0,65 a 0,73 euro.
Un altro prodotto di qualità con lo stesso punteggio è il Natural Trainer con pollo. Il cui costo è di qualche centesimo di euro più alto del Felix.
Altro prodotto di ottima qualità ma con un punteggio leggermente inferiore rispetto ai primi due è il Coop Amici speciali ma con un prezzo decisamente più basso a bustina.
Infatti, è stato scelto come il miglior acquisto.

Lettura consigliata

Quali sono i gatti nuotatori, le 3 razze che amano follemente l’acqua

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te