Salva subito la cena questo secondo piatto facile e veloce senza carne pronto in meno di 10 minuti

A volte, per un imprevisto, ci capita di avere qualche invitato a cena dell’ultimo minuto. Ciò ci coglie di sorpresa perché, magari, nostro figlio ha invitato degli amici. Oppure qualche ospite, venuto a trovarci, si è trattenuto. Ci sentiamo molto in imbarazzo perché abbiamo il frigo quasi vuoto e mancano molti degli ingredienti che, di solito, utilizziamo per sfornare incredibili manicaretti. Per cui, quasi vorremmo valutare l’alternativa di un piatto pronto surgelato. In realtà, possiamo sfruttare una ricetta davvero semplicissima, per risolvere la situazione. E stupire anche chi è a tavola. Infatti, salva subito la cena questo secondo piatto così semplice da preparare.

Si tratta di un’omelette di verdure e stracchino. Per realizzarla non c’è bisogno della carne, per cui, se il nostro frigo ne è sprovvisto, non è un problema. Basteranno un paio di uova, le verdure che abbiamo in casa e un formaggio leggerissimo, come lo stracchino. Per l’esattezza, per preparare la nostra omelette avremo bisogno di:

  • 100 g di stracchino;
  • 1 zucchina o verdure di stagione a scelta;
  • 2 uova;
  • olio extravergine di oliva q.b.;
  • 1 cucchiaio di parmigiano grattugiato;
  • sale q.b.;
  • pepe nero q.b.

Salva subito la cena questo secondo piatto facile e veloce senza carne pronto in meno di 10 minuti

Per preparare l’omelette dovremo rompere le uova all’interno di un piatto fondo. Qui vi aggiungeremo un cucchiaio di parmigiano grattugiato, un pizzico di sale e uno di pepe. Mescoleremo con un cucchiaio e trasferiremo il composto in una padella oliata con olio extravergine di oliva. Accenderemo la fiamma e attenderemo che la superficie del composto inizi a rapprendersi. Nel frattempo prenderemo la zucchina. Dovremo lavarla sotto un getto di acqua fredda corrente e affettarla a pezzetti con un coltello. Metteremo quindi i pezzetti di zucchina su metà omelette insieme allo stracchino, anch’esso a pezzi.

Ricopriremo con l’altra metà di omelette, gireremo con una forchetta e cuoceremo l’altro lato. In meno di una decina di minuti l’omelette di stracchino e verdure sarà pronta. Potremo servirla calda e fumante o anche aspettare che si raffreddi. Sarà buona lo stesso. Certamente, potremo variare la farcitura sostituendo alle zucchine una o più verdure di stagione che abbiamo in frigo. Come delle carote o anche della lattuga.

Lettura consigliata

Gustosa senza pesto o tonno questa particolare insalata di pasta integrale fredda e vegetariana con le melanzane

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te