Rinforziamo il sistema immunitario con questi alimenti caldi ed energetici perfetti per l’inverno

Con l’arrivo dell’inverno, come ben sappiamo, potrebbero aumentare le probabilità di beccarsi qualche malanno di stagione, come l’influenza. Per prevenirli, è importante evitare sbalzi termici ed effettuare ogni giorno lavaggi nasali, come spiegato in questo precedente articolo. Oltre a questo, è fondamentale portare a tavola alimenti che potrebbero essere in grado di rafforzare le difese immunitarie e produrre calore corporeo.
Senza dimenticare, però, che un’alimentazione sbilanciata potrebbe far innalzare i livelli di grassi e colesterolo nel sangue.

Rinforziamo il sistema immunitario con questi alimenti caldi ed energetici perfetti per l’inverno

Come riporta l’Istituto Humanitas, per mantenere in forze il sistema immunitario, è necessario anche assumere buone dosi di vitamine. Queste abbondano naturalmente in alimenti come la frutta e la verdura di stagione.
La vitamina A, ad esempio, ricca di antiossidanti, è presente nei broccoli, nella zucca, nel tarassaco e nel radicchio. La vitamina E, invece, si trova nella frutta secca, come noci e mandorle, che però contengono anche molte calorie e andrebbero quindi mangiate con moderazione.
Fondamentale è anche la vitamina C contenuta, ad esempio, negli agrumi come il cedro, di cui abbiamo già visto le proprietà nutrizionali. Oltre a questi, vi sono anche i cavoli, i cavolfiori ed i cavolini di Bruxelles.
Ricordiamo, inoltre, l’importanza di consumare i prodotti di stagione.

Non solo frutta e verdura

Oltre agli alimenti già citati, per mantenere una dieta sana ed equilibrata, sarebbe fondamentale anche consumare una certa quantità di pesce.
Sul banco del pescato possiamo attualmente trovare orate, merluzzi, sgombri e sardine, insieme ai molluschi, come seppie, calamari e polpi.
Inoltre, in inverno possiamo portare a tavola il cefalo, un pesce ricco di proteine e fosforo che costa pochissimo.

Piatti caldi che fanno bene all’organismo

In inverno, è importante anche preparare piatti caldi, come zuppe, minestre e pasta (o riso) in brodo. Questi alimenti aiutano i meccanismi di termoregolazione dell’organismo, favorendo una maggiore produzione di energia e calore.
Se accompagnati con legumi, come fagioli, ceci, lenticchie e piselli, compenserebbero non solo il bisogno di idratazione ma anche quello di ferro.

Alimenti da evitare

Quindi, abbiamo visto che se rinforziamo il sistema immunitario con questi alimenti caldi ed energetici perfetti per l’inverno, potrebbero potenzialmente diminuire le probabilità di prenderci l’influenza.

Fra i cibi da evitare, o comunque consumare con moderazione, invece, troviamo gli alcolici che, contrariamente a quanto si pensi, non riscaldano il corpo. Infatti, essi determinano una vasocostrizione e stimolano maggiormente le sensazioni di freddo. Attenzione anche ai dolci, che invece sono molto ricchi di grassi e ci appesantiscono, salvo la cioccolata fondente.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te