Rimedi naturali che allevierebbero il mal di gola forte e cosa mangiare

La fine dell’estate è ormai alle porte. Le vacanze sono finite e si ritorna alla vita di sempre. Oltre alle abitudini di sempre, ritorna anche il brutto tempo e le temperature iniziano ad abbassarsi. In questo periodo dell’anno, come in primavera, il tempo diventa un po’ pazzerello. Un momento c’è il sole e poco dopo piove. Questo potrebbe portare ai primi e fastidiosi raffreddamenti.

Come si allevierebbe il mal di gola

Di solito, la prima cosa che si fa, quando si ha il mal di gola, è quella di prendere una medicina. Ciò che si somministra solitamente, e che consigliano spesso anche in farmacia, sarebbero gli antinfiammatori. Questa classe di farmaci sarebbe capace di andare a bloccare l’infiammazione che c’è alla base, riducendo notevolmente il mal di gola.

Perché il mal di gola peggiora di sera?

Una delle domande che viene fatta più spesso è perché il mal di gola di sera tenda ad aumentare. Il motivo è che di notte si tenderebbe a respirare di più con la bocca aperta. Questo porterebbe ad una secchezza del cavo orale. Di conseguenza si ha meno salivazione che porta ad una disidratazione delle mucosa. Da qui si spiega perché tenderebbe ad aumentare il dolore.

Rimedi naturali che allevierebbero il mal di gola forte e cosa mangiare

C’è chi le medicine non le vuole o non le può prendere, per una propria scelta di vita o perché si è allergici. In realtà esistono tanti alimenti che vengono utilizzati per alleviare il mal di gola. Infatti molti di questi verrebbero usati come nutraceutici per le formulazioni di caramelle balsamiche o medicine naturali vere e proprie. Tra i primi in assoluto possiamo nominare il limone e il miele. Sarebbe infatti uno tra i rimedi della nonna più conosciuti quello di preparare acqua calda con limone e miele prima di andare a letto.

Altri cibi utili in tal senso potrebbero essere gli alimenti ricchi di vitamina C, K e potassio, come per esempio le carote. O ancora:

  • brodo di pollo, che aumenterebbe le difese immunitarie;
  • aglio e cipolla, ricchi di zolfo, che donerebbe benefici alle vie respiratorie;
  • arance, ricche di vitamina C;
  • salvia ed eucalipto, sono diverse le tisane che vengono preparate e che aiuterebbero in questi casi;
  • menta e liquirizia, aiuterebbero soprattutto quando si ha la formazione di catarro. Solitamente con questa composizione si formulano anche caramelle.

Quali sarebbero i sintomi

Solitamente accanto al mal di gola si avrebbero anche i seguenti campanelli d’allarme:

  • tosse;
  • febbre;
  • laringite;
  • brividi;
  • difficoltà a deglutire;
  • sapore sgradevole in bocca;
  • gola rossa con formazione di placche.

Sarebbero questi alcuni rimedi naturali che allevierebbero il mal di gola forte per poter riuscire a dormire la notte con maggiore tranquillità.

Lettura consigliata

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te