Rilassiamo mente e corpo con questi 4 esercizi facilissimi per rimettersi in forma a 50 anni senza sudare come fontane

L’esercizio fisico potrebbe apportare numerosi benefici se svolto in modo corretto e costante. È risaputo che un buon piano d’allenamento è perfetto anche per appiattire la pancia e scolpire gli addominali. Purtroppo, molto spesso pensiamo che sia alquanto faticoso e tolga molto tempo a disposizione. Ma per allenarsi a dovere non sarebbe per forza necessario spendere ore sudando sette camicie.

Alcuni programmi di fitness parrebbero efficaci e fattibili anche da chi non ha un fisico scultoreo. Basti sapere che con poco potremmo garantirci pettorali tonici e duri come l’acciaio. Inoltre, spenderemmo pochi minuti del tempo libero per migliorare il nostro benessere psicofisico.

I benefici dello yoga

Come sapremo, lo yoga contemporaneo è un tipo di ginnastica volta a influenzare mente e corpo. Per la precisione, corrisponderebbe a un insieme di attività che aiuterebbero a rilassarsi sciogliendo le articolazioni.

I vantaggi sarebbero molti e influirebbero tanto sul fisico quanto sullo spirito. Si potrebbe aumentare la concentrazione, scaricare ansia e stress e gestire al meglio le proprie emozioni.

Di seguito mostreremo alcuni esercizi perfetti anche per chi manca di esperienza e non è più un giovincello. Se non abbiamo già preso fiducia con la disciplina, però, consigliamo di rivolgersi prima a un istruttore esperto che mostri la posizione corretta.

Rilassiamo mente e corpo con questi 4 esercizi facilissimi per rimettersi in forma a 50 anni senza sudare come fontane

Le posizioni yoga prendono solitamente il nome da animali, dei o vegetali. La prima che mostreremo sarà quella dell’albero. Partiamo in piedi con le braccia lungo i fianchi e le gambe leggermente divaricate. Concentriamoci, poi alziamo il piede sinistro e restiamo in equilibrio sull’altro. Appoggiamo la pianta del piede sull’interno coscia e uniamo le mani come in preghiera.

Proseguiamo con la “mezzaluna”; dalla stessa posizione di partenza precedente, questa volta alziamo il braccio sinistro inspirando. Mentre espiriamo, flettiamo il busto a destra tenendo il braccio destro lungo il corpo e i fianchi paralleli. Manteniamo la posizione e ripetiamo il movimento dall’altro lato.

Per la posizione del cobra dovremo invece partire sdraiati a pancia in giù. Appoggiamo le mani per terra vicino alle spalle, flettiamo gli avambracci e alziamo i gomiti. Inspiriamo inarcando all’indietro la schiena, alzando fronte e mento e contraendo i glutei. Espiriamo mentre torniamo nella posizione iniziale.

Terminiamo l’allenamento con la posizione della pinza. Sediamoci a terra con il dorso dritto e le gambe unite e distese davanti a noi. Inspiriamo, poi, mentre buttiamo fuori il fiato allunghiamo le braccia sopra la testa. Aspettiamo pochi secondi, poi inspiriamo nuovamente. Mentre espiriamo una seconda volta, allunghiamo lentamente il busto in avanti e ci prendiamo le caviglie con le mani. A testa bassa, manteniamo la posizione per qualche secondo.

Manteniamo calma e concentrazione e rilassiamo mente e corpo con questi 4 esercizi salutari. In caso di problemi fisici rivolgiamoci prima al medico di fiducia.

Lettura consigliata

4 esercizi veloci per tonificare glutei e interno coscia e sfoggiare un fisico sodo e snello a 40 e 50 anni

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te