Ricetta per le zucchine ripiene, vegetariane, velocissime e cotte in padella

In estate e con le temperature torride con le quali si sta facendo i conti, è meglio limitare i carboidrati a favore di verdure ricche di acqua. In tal senso, le zucchine sono un vero e proprio dono della natura. Ricche di acqua e fibre e povere di calorie, sono idratanti e molto digeribili. I modi di impiegarle in cucina, poi, sono davvero infiniti.

È possibile usarle nell’impasto per produrre delle squisite crepes verdi fredde, da preparare prima e farcire a piacimento. Oppure, sperimentare questa ricetta per le zucchine ripiene, vegetariane e velocissime, da cuocere senza l’ausilio del forno. Con gran risparmio in termini energetici. Inoltre, l’uso del forno, con il caldo torrido estivo, per alcuni può essere fastidioso. Questo piatto è ottimo sia se servito come antipasto che come secondo ed è davvero molto semplice e rapido da preparare. Si tratta di una portata economica e adatta anche a chi non ha una grande dimestichezza con i fornelli. Inoltre, le zucchine resteranno sode e compatte, perché con questa cottura non sarà affatto necessario lessarle prima. Questo permette di mantenere intatta sia la consistenza dell’ortaggio, sia le sua qualità organolettiche.

Ricetta per le zucchine ripiene, vegetariane, velocissime e cotte in padella

Ingredienti per 2 persone:

  • 2 zucchine grandi;
  • 125 g di mozzarella;
  • 30 g di Parmigiano grattugiato;
  • 250 g di passata di pomodoro;
  • 4 foglie di basilico;
  • olio extravergine di oliva;
  • sale fino.

Farcitura e preparazione

Mettere la passata di pomodoro in una ciotola e incorporare un filo d’olio d’oliva, il sale e il basilico tritato grossolanamente a mano. Mondare e tagliare in due le zucchine nel senso della lunghezza. Incidere una griglia con il coltello nella polpa centrale. Irrorarle, poi, con olio e sale. Tagliare la mozzarella a cubetti.

Cottura delle zucchine ripiene vegetariane in padella

In una padella, spalmare con il cucchiaio un fondo spesso di salsa di pomodoro condita, conservandone almeno la metà. Adagiare sul sugo tutte e 4 le zucchine, con la parte della polpa rivolta verso l’alto. Iniziare a farcire, sulle incisioni a griglia fatte col coltello, i dadi di mozzarella.

Con il cucchiaio, spalmare su ogni zucchina una buona dose di salsa di pomodoro. Prendere il Parmigiano grattugiato e comporre l’ultimo strato, spargendone abbondantemente sulla salsa di pomodoro. Se avanza qualche dado di mozzarella e un po’ di salsa, comunque, è possibile andare a creare uno strato di farcitura ulteriore. A questo punto basta mettere la padella sul fuoco.

La cottura con coperchio dovrebbe durare 18 o 20 minuti e tenderà a lessare maggiormente le zucchine, che rilasciando i propri liquidi generando un gustoso sughetto. Se si preferisce mantenere le verdure più rosolate e croccanti, poi, si può optare per una cottura rapida di 15 minuti, senza coperchio.

Lettura consigliata

Oltre alla pesca noce c’è quest’altra, molto più succosa aromatica e dolce

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te