Ricetta facile del pasticcio di melanzane e scamorza, senza forno

Non solo per oggettiva mancanza di tempo, ma anche per i rincari delle bollette per le forniture energetiche, ad oggi, impongono una cucina veloce e poco lavorata. In particolare, dato il periodo storico gravato da una tremenda recessione economica, sarebbe consigliabile limitare al minimo l’uso degli elettrodomestici. Perché allora non provare la ricetta facile del pasticcio di melanzane e scamorza, che non richiede l’uso del forno?

Anche se si potrebbe supporlo, il risultato finale non sarà una sorta di opulenta parmigiana potenziata, poiché quella sarebbe la ricetta di una prelibatissima moussaka. Piuttosto, il piatto dovrebbe risultare più simile all’idea di un gateau di melanzane e scamorza. Volendo guardare il bicchiere mezzo pieno, il tema del risparmio energetico permette alle persone di scoprire ricette semplici e poco elaborate. Uno dei vantaggi di questa nuova tendenza, risiede nel fatto che le proprietà nutrizionali dei cibi vengono meno alterate da cotture eccessivamente lunghe.

Ricetta facile del pasticcio di melanzane e scamorza, senza forno

Volendo guardare il bicchiere mezzo pieno, il tema del risparmio energetico permette alle persone di scoprire ricette semplici e poco elaborate. Uno dei vantaggi di questa nuova tendenza, risiede nel fatto che le proprietà nutrizionali dei cibi vengono meno alterate da cotture eccessivamente lunghe.

Ingredienti per una teglia da 4 persone

  • 1 melanzana grande;
  • 4 patate medie, già lessate;
  • 1 uovo;
  • sale;
  • pepe;
  • olio;
  • formaggio grattugiato;
  • 400 g di scamorza;
  • basilico fresco;
  • aglio;
  • peperoncino;
  • qualche fetta di prosciutto cotto;
  • pangrattato;

Preparazione

Lavare la melanzana e sbucciarla a piacere. Nel caso la si preferisse con la buccia per mantenerla più soda, è possibile farlo. Tagliare dunque la melanzana a cubetti di circa 1 centimetro. È anche possibile aggiungere altre verdure a piacere, come zucchine e peperoni, creando subito una splendida variante. Soffriggere in padella aglio, olio e peperoncino, e aggiungere i cubetti di melanzana. Cuocere per 12 minuti, mescolando di tanto in tanto. Non aggiungere eccessivo olio, anche se le melanzane tendono ad assorbirlo come spugne. Meglio, piuttosto, aggiungere del sale, in modo che possano sprigionare la loro acqua e cuocere nel modo più corretto.

Togliere dal fuoco e aggiungere le patate lesse, schiacciando tutto. Aggiungere l’uovo dopo averlo sbattuto con un pizzico di sale, il parmigiano, il basilico e 2/3 di scamorza. Riaccendere il fuoco e cuocere ancora in padella metà del composto, schiacciato come un disco, tenendo da parte l’altra metà. Togliere dal fuoco e far scivolare la composta di melanzane compatta su un piatto piano. Comporre un altro strato di melanzane, alternandolo con prosciutto cotto e scamorza, poi stendere sopra la parte di pasticcio di melanzane già cotta. Cuocere finché la scamorza non si scioglie e lega i due dischi di melanzane e patate, quindi impiattare.

Lettura consigliata

Ricetta dei biscotti semplici al burro, perfetti per il tè

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te