Ricetta dei biscotti semplici al burro, perfetti per il tè

Con l’arrivo del fresco e il ritorno negli uffici e nelle scuole, si tende a voler riprendere il rito quotidiano della merenda e del tè. Questo è comprensibile, sia perché spesso si tratta di momenti molto piacevoli, sia perché le giornate sono molto più scandite da impegni lavorativi e scolastici, rispetto al periodo estivo. Inoltre, è consigliabile preparare da sé la merenda per i bambini. I prodotti dolciari e da forno, infatti, contengono ingredienti estremamente infiammanti, come i grassi vegetali idrogenati. Questi, alla lunga, potrebbero infierire sul benessere complessivo dell’organismo. Ecco quindi la ricetta dei biscotti semplici al burro, l’ideale per accompagnare sia un buon tè che una cioccolata calda. E se inzuppati sanno sprigionare quel gradevole aroma di burro, sgranocchiati tra un compito e l’altro sono meravigliosi. In definitiva, con poco tempo e una spesa contenuta, è possibile ottenere dei biscotti squisiti, sani e fedeli alla tradizione.

Ricetta dei biscotti semplici al burro, perfetti per il tè

Leggeri, friabili e irresistibili, questi semplici biscottini sono davvero alla portata di chiunque. Anche per chi si dovesse cimentare per la prima volta con una preparazione dolciaria. Inoltre, sono così versatili che per renderli più accattivanti agli occhi dei bambini, è possibile utilizzare stampi di forme diverse.

Ingredienti per 30 o 40 biscotti

  • 200 g di farina 00;
  • 100 g di burro;
  • 100 g di zucchero;
  • mezzo cucchiaio di lievito per dolci;
  • una fialetta di essenza di vaniglia;
  • 1 uovo;
  • sale;

La lavorazione del burro nella pasta frolla

Uno dei passaggi più importanti, ma sottovalutati, per la preparazione della pasta frolla, è la lavorazione del burro. È importante toglierlo dal frigorifero almeno un’ora prima di mettersi all’opera, in modo di farlo intiepidire. Questo accorgimento permette di lavorare più facilmente il burro con la forchetta, fino ad ottenere una consistenza cremosa. Più sarà liscia e priva di grumi, più i biscotti saranno perfetti.

Come fare i biscotti semplici da tè

Una volta che la consistenza del burro è diventata cremosa, si può incorporare la farina, lo zucchero e l’uovo, il sale e il lievito. Aprire la fialetta di essenza di vaniglia e incorporarla all’impasto, che deve essere lavorato con le mani. Una volta che l’impasto si presenta elastico e con la superficie liscia e lucida, è pronto per essere lasciato riposare in frigorifero, per almeno mezz’ora. Trascorso questo tempo, l’impasto può essere lavorato con un mattarello, su una tavola di legno cosparsa di farina. La sfoglia così ottenuta dovrebbe avere uno spessore di 3 o 4 millimetri. Le forme e le dimensioni dei frollini possono essere scelte liberamente.

La cottura dei biscotti semplici al burro

Trattandosi di una ricetta rapida e poco impegnativa, anche la cottura di questi biscotti è davvero breve. Infatti, bastano 12 minuti in un forno ventilato. L’importante, è che sia preriscaldato a 180 gradi. È sufficiente azionarlo 5 minuti prima di iniziare a cuocere i biscotti.

Lettura consigliata

Fusilli integrali con crema di tofu, olive e pinoli

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te