Ricchi di fibre e ideali per placare la fame, i legumi sono un toccasana per la salute da preparare così

Quante volte avremo sentito dire dalle nostre mamme o nonne che i legumi sono importanti. Quando eravamo piccoli non ne volevamo sapere di mangiare fagioli o lenticchie. Puntualmente alla mensa della scuola li lasciavamo nel piatto e tornavamo a casa affamati. Crescendo ci siamo resi conto che i legumi, se preparati nel modo giusto, possono essere anche molto prelibati. Oltre al fatto che contengono vitamine e minerali indispensabili per il nostro organismo.

Tutti i legumi un po’ si somigliano, soprattutto quando si tratta di benefici, ma hanno sapori molto diversi. Non devono per forza piacerci tutti, ma includerli nella nostra dieta è fondamentale per un buon funzionamento dell’organismo. Non solo per velocizzare il metabolismo, regolare l’intestino o saziarci placando la fame. Ma perché i nutrienti contenuti portano tanti benefici per la salute.

Ricchi di fibre e ideali per placare la fame, i legumi sono un toccasana per la salute da preparare così

Alla base di una buona dieta mediterranea c’è un buon apporto di fibre, ma anche di proteine. Appurato che mangiare i legumi fa bene, come possiamo consumarli invece che nelle solite zuppe? Soprattutto ora che, al solo pensiero di mangiarli caldi, iniziamo a sudare. Per non parlare del piccolo problema del gas intestinale. Prima di tutto, per evitare che ci provochino gonfiore addominale, sarebbe bene usare quelli secchi. Lasciandoli in ammollo per almeno 8 ore con acqua e bicarbonato, per poi cucinarli. Altrimenti, usando quelli precotti, meglio sciacquarli ed eliminare il sale. Magari usare anche spezie che riducono la fermentazione intestinale.

Qualche idea più golosa e non le solite zuppe

Possiamo preparare l’hummus con i ceci e spalmarlo sul pane, anche per fare colazione. O tritare quelli secchi per ricavarne una farina e utilizzarla per preparare dei pancake. Invece di usare la farina di riso, si può utilizzare quella di ceci o lenticchie, ad esempio. Magari possiamo tostarli e usarli per condire una sfiziosa insalata con cipolla e verdura. I ceci sono forse i legumi che più si abbinano a piatti del genere, vista la loro consistenza. Possiamo aggiungere dei lupini, infarinarli velocemente e tostarli con un filo d’olio e della paprika.

Oppure possiamo anche usare i legumi come condimento di torte salate o quiche, soprattutto i pisellini freschi. Ottima da mangiare a cena per non appesantirsi e andare a dormire più rilassati. Grazie ai piselli, che avrebbero un apporto calorico limitato e conterrebbero diverse vitamine del gruppo B. Quindi, sono ricchi di fibre e ideali per placare la fame ma possiamo cucinarli in tantissimi modi. Non solo nella zuppa o come contorno, proviamo ad abbinarli anche ad altre pietanze. In questo modo non ci stuferanno mai e potremo godere di tutti i loro benefici.

Lettura consigliata

Si prepara in mezz’ora questa torta salata gustosa e facilissima da realizzare che sa di primavera

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te