Questo capo d’abbigliamento non dovrebbe mai mancare nell’armadio delle over 50 che vogliono vestirsi bene, ma senza spendere troppo

Se già in gioventù siamo costantemente indecise su cosa indossare prima di un’uscita tra amici, il dubbio non diminuisce col passare degli anni, anzi. Superata la fatidica mezza età, molte si ritrovano a pensare a come nascondere rotolini sui fianchi, pancetta o gambe grosse.

Se d’inverno possiamo giocare con maglioni slabbrati ed extra large o dare la colpa del gonfiore al piumino, con la bella stagione non abbiamo scuse. Per fortuna però, gli accessori sono pronti a correre in nostro soccorso, evitandoci diete ferree o impegnative sessioni di esercizi fai da te. Al di là di camuffare eventuali imperfezioni, comunque, l’altro cruccio che troppo spesso ci troviamo ad affrontare riguarda lo stile. In effetti, se scegliamo gli indumenti o le scarpe sbagliate rischiamo di sembrare addirittura più agé, quando l’obiettivo è l’esatto contrario.

Ma quali sono i capi o gli accessori che meglio calzano alla nostra età e che ci fanno apparire giovani ed eleganti?

Un grande aiuto arriva senza ombra di dubbio dal blazer: questo capo d’abbigliamento non dovrebbe mai mancare nell’armadio delle over 50.

Oltre ad essere capo di punta di questa primavera, è più in generale un vero e proprio evergreen. Non passa mai di moda e si adatta perfettamente alla ragazza di 20 anni come alla donna di mezza età. Il discrimine riguarda semplice il modello: se le universitarie possono sfoggiare fieramente un blazer oversize, la donna matura deve scegliere un altro taglio.

Questo capo d’abbigliamento non dovrebbe mai mancare nell’armadio delle over 50 che vogliono vestirsi bene, ma senza spendere troppo

Nello specifico, le over 50 dovrebbero accaparrarsi un blazer check, con motivi a quadri o pied-de-poule, perfetto da abbinare a camicia bianca e mocassini.

Le over 60, invece, dovrebbero preferire il classico blazer di lino beige, iconico e affascinante, da indossare con una blusa e pantaloni blu. In alternativa si potrebbe anche puntare sul blazer stile smoking, molto meno azzardato di quanto si possa pensare. Anzi, è un capo che gode di estrema versatilità, ottimo per il look da ufficio come per l’outfit da sera.

Da questo punto di vista, l’abbinamento più calzante si realizza scegliendo un abito midi, sia esso total black o a stampe. Ultima ma non importanza, la questione economica: fatta eccezione per i blazer griffati, quelli che troviamo anche da Zara o H&M hanno prezzi davvero irrisori. Il massimo dello stile, con il minimo della spesa.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te