Questi sono i 3 fiori da piantare vicino all’orto per attirare le coccinelle che sono il miglior pesticida naturale contro afidi e funghi

Se vogliamo coltivare un orto traboccante di verdura e ortaggi dobbiamo sapere che ci sono alcuni animaletti che non dobbiamo assolutamente scacciare. Ogni buon coltivatore sa distinguere tra insetti nocivi e insetti utili. Questi ultimi sono dei veri e propri antiparassitari naturali. La loro presenza serve a mantenere in equilibrio l’ecosistema del nostro orto e a scongiurare attacchi indesiderati. Uno di questi insetti alleati dei coltivatori è la coccinella. Avere coccinelle che volano nei pressi delle nostre verdure non può che farci felici. Come fare, allora, ad attirarne più possibili? Semplice: questi sono i 3 fiori da piantare vicino all’orto per attirare le coccinelle che sono il miglior pesticida naturale contro afidi e funghi.

L’utilità delle coccinelle nell’orto di casa

Oltre alla credenza popolare secondo cui portano fortuna, le coccinelle sono anche predatori eccezionali. Ogni specie ha un suo “piatto preferito”. Alcune coccinelle prediligono gli afidi, altre gli acari, altre ancora si cibano di funghi che portano malattie letali per il raccolto, come la peronospora. Per questo motivo gli orticoltori esperti, soprattutto quelli che coltivano attenendosi alle regole del biologico, sperano di attirare in ogni modo le coccinelle. Un modo per farlo è circondare l’orto con varietà floreali che piacciono particolarmente a questo simpatico insetto. Vediamo quali.

Questi sono i 3 fiori da piantare vicino all’orto per attirare le coccinelle che sono il miglior pesticida naturale contro afidi e funghi

Varie sono le piante che attirano le coccinelle. Alcune di queste sono anche ottime per dare un tocco di colore al nostro orto. In primis c’è il tarassaco, anche conosciuto come dente di leone. Si tratta di una pianta officinale diffusissima, ben distinguibile per il suo fiore d’un giallo acceso. Predilige climi miti e fiorisce da fine aprile fino a settembre. Lo stesso vale per il fiordaliso, amatissimo dalle coccinelle. È una pianta ornamentale dai fiori blu, semplice da coltivare visto che si adatta a una grande varietà di terreni. Infine c’è la calendula, pianta officinale dai fiori color arancio. Predilige terreni morbidi e una frequente esposizione alla luce del sole.

Piantare questi fiori attirerà un gran numero di coccinelle. Il nostro orto sarà più produttivo e colorato che mai.

Approfondimento

Bastano questi 2 oggetti comunissimi per creare uno spaventapasseri fai da te che tiene lontani gli uccelli indesiderati da orti, balconi e davanzali

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te